Tokyo 2020, Malagò: “Abbiamo aumentato del 20% i premi per le medaglie”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Fijlkam

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della Giunta Nazionale al Foro Italico, ha annunciato l’aumento dei premi per coloro che conquisteranno una medaglia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020“Da quattro Olimpiadi i premi per le medaglie erano inalterati, stavolta abbiamo deciso di tagliare qualcosa dal bilancio del Coni per aumentare del 20 per cento l’importo lordo di ciascun podio: il premio per il bronzo a Tokyo2020 passa da 50 a 60 mila euro, per l’argento da 75 a 90 mila euro, per l’oro da 150 a 180 mila euro. E’ anche un riconoscimento per tutti quegli atleti che in quest’anno di pandemia hanno fatto degli sforzi in più”.