Tokyo 2020, Giannelli: “Rimontare da 0-2 a 3-2 è tanta roba, adesso testa alla prossima sfida”

Simone Giannelli-Mondiali-Volley Simone Giannelli - Mondiali Volley - Foto profilo ufficiale Fipav

L’Italia del volley inizia il proprio percorso ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 con una grande vittoria in rimonta 3-2 sul Canada. Una prestazione davvero importante per gli azzurri di Gian Lorenzo Blengini, che dimostrano di non mollare mai e di avere le carte in regola per arrivare fino in fondo. Al termine della sfida Simone Giannelli ha commentato la prestazione della squadra: “Loro giocano una buona pallavolo, ci sono giocatori che militano nel campionato italiano. Peccato per il primo set, ma la vittoria alla fine va sempre bene. Sono molto contento, una vittoria in rimonta da 0-2 a 3-2 è tanta roba, adesso pensiamo alla prossima partita”.

Anche Simone Anzani ha elogiato la prova del gruppo: “Anche se eravamo sotto 7-3 nel terzo set abbiamo portato a casa una partita che ci da fiducia. Polonia? E’ una delle favorite, non in ogni partita mettiamo un campo il cuore e pensiamo giorno per giorno. Adesso godiamoci questa vittoria”.

Uno dei grandi protagonisti di giornata è stato Alessandro Michieletto, fondamentale in alcuni momenti della partita: “Questa squadra è una famiglia, di partite così ce ne saranno altre. Ho cercato di dare il meglio per portare a casa il match, una reazione così è tipica delle grandi squadre. Mio padre? Mi ha fatto un in bocca al lupo, siamo orgogliosi di rappresentare l’Italia e daremo il massimo. Muro arma importante da sfruttare al momento giusto”.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.