Tokyo 2020, ciclismo pista: Gran Bretagna oro nella Madison donne, Italia ottava

Letizia Paternoster Letizia Paternoster - Foto Mezzelani GMT Sport

La Gran Bretagna vince la medaglia d’oro nella Madison femminile di ciclismo su posta alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Dominio vero e proprio delle britanniche Archibald e Kenny, che vincono 11 sprint su 12 e guadagnano anche un giro, chiudendo di fatto i giochi per il titolo già a 20 giri dalla fine. Argento per la Danimarca, abile ad accodarsi alla Gran Bretagna per guadagnare il giro (35 punti totali), così come le russe, di bronzo con 26 punti. All’Izu Velodrome non inizia nel migliore dei modi la gara per Letizia Paternoster ed Elisa Balsamo, con quest’ultima che viene tamponata dall’irlandese e cade a terra. L’azzurra si rialza e l’Italia strappa un altro punto dopo quello ottenuto nel primo sprint, ma non riesce a guadagnarne altri e chiude all’ottavo posto con 2 punti. Di seguito la classifica finale della Madison femminile.

RIVIVI IL LIVE DELLA GARA

CICLISMO SU PISTA, IL PROGRAMMA COMPLETO

IL REGOLAMENTO

TOKYO 2020, IL PROGRAMMA DI OGNI GIORNATA

TUTTI I RISULTATI DI VENERDI’ 6 AGOSTO 

TUTTI GLI AZZURRI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE

TUTTE LE MEDAGLIE DELL’ITALIA

CLASSIFICA FINALE MADISON FEMMINILE:

  1. Gran Bretagna 78
  2. Danimarca 35
  3. Roc 26
  4. Olanda 22
  5. Francia 19
  6. Polonia 9
  7. Australia 9
  8. Italia 2
  9. Stati Uniti 2
  10. Belgio -18