Olimpiadi Tokyo 2020, Bach: “Nomina Hashimoto? Segnale per l’uguaglianza di genere”

Thomas Bach Thomas Bach, presidente Cio

“Con la sua grande esperienza olimpica, avendo vinto una medaglia, partecipato a sette edizioni dei Giochi Olimpici e dei Giochi Olimpici Invernali, e avendo guidato più volte la delegazione giapponese ai Giochi Olimpici, è la scelta perfetta per questa posizione”. Con queste parole Thomas Bach, presidente del CIO, accoglie la nomina di Seiko Hashimoto come presidente del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo. “La nomina di una donna alla presidenza, anche il Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 sta inviando un segnale molto importante per quanto riguarda l’uguaglianza di genere, ha concluso Bach.