Back

PyeongChang 2018, Tumolero: “Dedico il bronzo a mia nonna Margherita”

Nicola Tumolero

Nicola Tumolero ha vinto una inaspettata medaglia di bronzo nei 10.000 metri di pattinaggio di velocità alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Ted-Jan Bloemen e Jorrit Bergsma hanno preceduto l’azzurro che in ogni caso non riesce a spegnere l’entusiasmo per un risultato eccezionale: “Dopo i 5000 che non sono andati benissimo avevo scaricato la tensione e così sono partito calmo per paura di scoppiare”.

Poi ha spiegato: “A meno cinque km un po’ l’ho avuta, ma poi è andata bene cosi. Si tratta di una medaglia inaspettata. A chi dedico il bronzo? A mia nonna Margherita“. Spazio anche ad una dedica ad Enrico Fabris: “Per me lui è un esempio e ha sempre rappresentato un incoraggiamento continuo“.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio