PyeongChang 2018, pattinaggio di velocità: Tumolero conquista il bronzo nei 10.000 metri!

di - 15 febbraio 2018
Nicola Tumolero
Nicola Tumolero - Foto Pentaphoto/Marco Trovati

Nicola Tumolero conquista la medaglia di bronzo nei 10.000 metri di pattinaggio di velocità alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. L’azzurro è dietro a Ted-Jan Bloemen e Jorrit Bergsma, entrambi sotto al precedente record olimpico stabilito proprio da Bergsma. Crolla nel finale l’olandese Sven Kramer, uno dei favoriti per il podio alla vigilia e rimasto quasi desolato alla fine della gara. Da incoronare, oltre alla prestazione aliena dei primi due, quella migliore fra i “terrestri” di Tumolero, che non può nulla per ottenere di più e lo sa bene, come dimostra l’esultanza sfrenata di tutta la squadra alla fine dell’ultima coppia. Per l’italia è la seconda medaglia in questa disciplina: prima del classe 1994, solo Enrico Fabris era arrivato a fare medaglia (2 ori e un bronzo, tutte e tre a Torino 2006).

Peccato per la brutta prestazione di Davide Ghiotto, che a metà della sua batteria (contrapposto al superlativo Bergsma) inizia a calare pericolosamente, per poi mollare in modo definitivo nel tratto finale. Possibile che l’azzurro, oltre ad essere stanco mentalmente, abbia riscontrato qualche problema fisico.

RIVIVI IL LIVE

L’INTERVISTA A TUMOLERO REALIZZATA DA SPORTFACE.IT

LA CLASSIFICA 

1°  Ted-Jan Bloemen (CAN) 12:39.77
2° Jorrit Bergsma (NED) +2.21
3° Nicola Tumolero (ITA) +14.55
4° Seung-Hoon Lee (KOR) +15.77
5° Jordan Belchos (CAN) +19.74
6° Sven Kramer (NED) +21.25
7° Patrick Beckert (GER) +22.17
8° Bart Swings (BEL) +23.76
9° Moritz Geisreiter (GER) +26.58
10° Ryosuke Tsuchiya (JAP) +30.54
11° Havard Bokko (NOR) +37.70
12° Davide Ghiotto (ITA) +47.32

© riproduzione riservata