PyeongChang 2018, biathlon: Johannes Boe vince l’oro nell’individuale maschile

di - 15 febbraio 2018
Johannes Boe - Foto Tor Atle Kleven CC BY-SA 2.0

Johannes Boe vince la medaglia d’oro nell’individuale maschile di biathlon alle Olimpiadi invernali di PyeongChang 2018 e sale sul gradino più alto del podio precedendo Fak (+5.5) e Landertinger (+14.2) che si accontentano della medaglia d’argento e di bronzo. Johannes Boe trionfa nonostante due errori mentre grande gara per Landertinger e Fak che hanno chiuso con quattro serie pulite. Una gara rocambolesca caratterizzata da molti errori e occasioni gettate alle ortiche, su tutte quella di Martin Fourcade che sbaglia due bersagli al quarto poligono dopo tre serie impeccabili e scende da un podio che sembrava scontato.

Ai piedi del podio anche Samuelsson che ha sperato fino all’ultimo per poi accontentarsi di una medaglia di legno che non soddisfa le speranze svedesi per un podio che ad un certo punto sembrava poter interessare anche l’outsider Nelin, autore di tre decisivi errori all’ultimo poligono.

Male gli italiani con Giuseppe Montello (tre errori al poligono) che è stato il migliore degli azzurri con una quarantesima posizione. Più lontani Dominik Windisch (50°), Thomas Bormolini (56°) e Lukas Hofer (63°).

© riproduzione riservata