Olimpiadi PyeongChang 2018: Marchei-Hotarek sesti con il record italiano

di - 15 febbraio 2018
Valentina Marchei e Ondrej Hotarek
Valentina Marchei e Ondrej Hotarek - Foto profilo social

Aljona Savchenko e Bruno Massot conquistano l’oro nel pattinaggio di figura per quanto riguarda le coppie di artistico nelle Olimpiadi di PyeongChang 2018. I tedeschi dopo il quarto posto raggiunto nel programma corto piazzano un libero di grandissimo livello sfiorando quota 160 punti (159.31). Punteggio finale di 235.90 che regala loro il metallo più prezioso per soli 43 centesimi, visto che i secondi, i cinesi Sui Wenjing e Han Cong, chiudono a 235.47 con solamente il terzo punteggio nel libero dopo aver chiuso davanti a tutti il corto.

Completa il podio la coppia canadese Duhamel-Radford con il totale di 230.15 e confermano il terzo posto del corto con un ottimo 153.33 nel libero che è il secondo miglior punteggio dopo quello della coppia tedesca. Delusione per Tarasova-Morozov (OAR) che chiudono fuori dal podio di oltre 5 punti dopo il secondo posto raggiunto nella prima parte di gara.

LE COPPIE AZZURRE – Record italiano per Valentina Marchei e Ondrej Hotarek che chiudono al sesto posto dopo una prova che li ha soddisfatti a pieno e che fin dalle prime sensazioni sul ghiaccio ha fatto festeggiare i due azzurri. Il punteggio finale è di 216.59 formato da 73.94 negli elementi tecnici e da 68.15 nei components. Olimpiade da incorniciare per la coppia che ha lavorato tanto in questi quattro per arrivare a questo livello e ha meritato ogni singolo punto assegnatole.

Nicole Della Monica e Matteo Guarise conquistano l’obiettivo di superare i 200 punti nel punteggio totale con i season best sia nel corto che nel libero raggiungendo quota 202.74 punti sulle note di ‘Tree of Life’ di Cacciapaglia. Nonostante un errore importante sono stati premiati dai giudici e hanno potuto chiudere un programma di livello che ha coronato la prova olimpica. La coppia chiude al 10 posto dopo il nono raggiunto nel corto e raggiunge il secondo obiettivo previsto alla vigilia di questo appuntamento a cinque cerchi.

LA CLASSIFICA FINALE

  1. Savchenko-Massot (GER) 235.90
  2. Sui-Han (CHN) 235.47
  3. Duhamel-Radford (CAN) 230.15
  4. Tarasova-Morozov (OAR) 224.93
  5. James-Cipres (FRA) 218.53
  6. Marchei-Hotarek (ITA) 216.59
  7. Zabiiako-Enbert (OAR) 212.88
  8. Yu-Zhang (CHN) 204.10
  9. Seguine-Bileaudeu (CAN) 204.02
  10. Della Monica-Guarise (ITA) 202.74
  11. Moore-Towers – Marinaro (CAN) 198.11
  12. Astakhova-Rogonov (OAR) 194.45
  13. Ryom-Kim (PRK) 193.63
  14. Duskova-Bidar (CZE) 186.33
  15. Scimeca Knierim-Knierim (USA) 185.82
  16. Hocke-Blommaert (GER) 171.98
© riproduzione riservata