Pechino 2022, venerdì 11 febbraio: gli italiani in gara, tutti gli orari

Federica Brignone - Foto Alessandro Trovati/Pentaphoto

Si fa sul serio in Cina e sarà una giornata da non perdere quella di venerdì 11 febbraio ai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. Sono davvero tanti gli azzurri in gara e ci sono medaglie importanti in palio. Sci alpino sugli scudi con il super-G femminile nel quale riponiamo tantissime speranze nelle nostre quattro azzurre al via, ma c’è spazio, tra le altre gare, anche per lo skeleton maschile e femminile che può regalare emozioni. Di seguito ecco gli italiani al via venerdì 11 febbraio.

DOVE VEDERE LE OLIMPIADI IN TV?

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO

TUTTI GLI ITALIANI IN GARA

I REGOLAMENTI DI TUTTI GLI SPORT

VENERDI 11 FEBBRAIO (giorno 7, orari italiani)

Ore 2:05 – CURLING maschile round robin (sessione 3): Svezia-ITALIA

Ore 2:30 – SKELETON femminile (heat 1): VALENTINA MARGAGLIO

Ore 4:00 – SCI ALPINO femminile Super-G:
FEDERICA BRIGNONE, MARTA BASSINO, ELENA CURTONI, FRANCESCA MARSAGLIA

Ore 4:00 – SKELETON femminile (heat 2): VALENTINA MARGAGLIO

Ore 8:00 – SCI DI FONDO maschile 15km: FRANCESCO DE FABIANI, MAICOL RASTELLI, GIANDOMENICO SALVADORI, PAOLO VENTURA

Ore 9:00 – PATTINAGGIO DI VELOCITA’ maschile 10000 metri (FINALE):
DAVIDE GHIOTTO, MICHELE MALFATTI

Ore 10:00 – BIATHLON femminile sprint 7.5km: SAMUELA COMOLA, FEDERICA SANFILIPPO, LISA VITTOZZI, DOROTHEA WIERER

Ore 12:00 – SALTO CON GLI SCI maschile LH individuale (qualificazioni): GIOVANNI BRESADOLA

Ore 12:00 – SHORT TRACK femminile 1000 metri (quarti di finale): ARIANNA FONTANA

Ore 12:18 – SHORT TRACK maschile 500 metri (batterie): ANDREA CASSINELLI, PIETRO SIGHEL

Ore 12:55 – SHORT TRACK femminile 1000 metri (semifinali): ARIANNA FONTANA

Ore 13:04 – SHORT TRACK maschile staffetta 5000 metri (semifinali): ITALIA

Ore 13:20 – SKELETON maschile (heat 3): AMEDEO BAGNIS, MATTIA GASPARI

Ore 13:43 – SHORT TRACK femminile 1000 metri (FINALE): ARIANNA FONTANA

Ore 14:55 – SKELETON maschile (HEAT 4): AMEDEO BAGNIS, MATTIA GASPARI