Pechino 2022, Malagò: “Goggia e Delago doppietta che fa la storia”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Mezzelani/GMT

Una grandissima Italia! Un risultato eccezionale che conferma la forza delle nostre velociste. Due medaglie che fanno la storia. Peccato per l’oro. Ci avevamo sperato“. Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha commentato l’argento di Sofia Goggia e il bronzo di Nadia Delago nella discesa libera delle Olimpiadi di Pechino 2022. “Sono felicissimo per Nadia che si è meritato questo bronzo. Non ci sono parole per l’argento di Sofia – sottolinea il numero uno del Coni -. Considerando come è arrivata qui e come era la situazione fino a pochi giorni fa, la sua prestazione è encomiabile“. “Con 13 medaglie adesso siamo al terzo posto di sempre nelle spedizioni italiani alle Olimpiadi invernali. Allo sci Alpino dico: ora cuore e testa per le prossime competizioni. Tra combinata, speciale e team event possiamo fare molto bene. Daje Italia Team!” ha concluso Malagò, presente sugli spalti per seguire la gara delle azzurre.

IL RACCONTO DELLA GARA

GLI HIGHLIGHTS DELLE DISCESE DI GOGGIA E DELAGO (VIDEO)

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

PECHINO 2022: IL PROGRAMMA COMPLETO

PECHINO 2022: LE SPERANZE DI MEDAGLIA DELL’ITALIA IN OGNI SPORT

I REGOLAMENTI DI TUTTI GLI SPORT

GLI ITALIANI IN GARA GIORNO PER GIORNO

I RISULTATI GIORNO PER GIORNO