Renzi: “Grillo contro Olimpiadi Milano-Cortina è garanzia di successo”

Matteo Renzi - Foto SPO CC BY SA 2.0 Matteo Renzi - Foto SPO CC BY SA 2.0

“Beppe Grillo ha appena fatto una dichiarazione contro le Olimpiadi a Milano. Pensate quando disse: chi andrà mai a Rho, chi potrà partecipare all’Expo? Ecco Grillo è una garanzia sul successo delle Olimpiadi. Roma rifiutandole ha rinunciato al suo ruolo di capitale per colpa della cialtronaggine del M5S, è una ferita per il Paese”. Così Matteo Renzi, intervenuto dal palco del Teatro Parenti nel corso dell’evento “Discorso su Milano” ha commentato un articolo ospitato nel sito web dell’avversario politico, che definiva, quelle di Milano-Cortina 2026, le “Olimpiadi del cemento”, criticandole in termini di sostenibilità sia ecologica che economica. Renzi ha concluso con un parallelo con l’Expo: “Sembrava una vicenda maledetta. Erdogan mi chiamò offrendosi di farle a Smirne. Milano invece ce l’ha fatta. La maledizione del non fare si può vincere”.