Milano-Cortina 2026, via libera dalla Regione Lombardia: avviato l’iter per il villaggio olimpico

Logo Milano-Cortina - Olimpiadi 2026

La Regione Lombardia ha dato il via libera allo schema di accordo con Comune di Milano e Fs Sistemi Urbani (Ffsu), per la realizzazione del villaggio olimpico di Milano-Cortina 2026 che sarà costruito nell’ex scalo di Porta Romana e sarà in grado di ospitare 1400 atleti. Ad annunciarlo Antonio Rossi, pluricampione olimpico e sottosegretario alla presidenza della Lombardia, che, inoltre, ha sottolineato: “Il viaggio verso le Olimpiadi della rinascita del Paese è cominciato. Con l’accordo di oggi che segue di pochi giorni la promulgazione da parte del Parlamento della Legge olimpica, prende il via l’iter che porterà alla costruzione del più grande dei tre villaggi di Milano-Cortina 2026. Il sogno sta diventando realtà”.