Pallanuoto, Mondiali Gwangju 2019: il Settebello batte di misura la Germania e approda ai quarti

Pallanuoto - Settebello - Rio 2016 - Foto Mezzelani/Gmt

Nuovo successo per l’Italia della pallanuoto maschile ai Mondiali di Gwangju 2019: il Settebello soffre, ma batte di misura la Germania col punteggio di 8-7. Con questa vittoria la squadra azzurra di Sandro Campagna approda ai quarti di finale della competizione iridata grazie alla conquista del primo posto nel girone D che evita così di dover passare dagli spareggi per entrare nel tabellone a eliminazione diretta.

IL RACCONTO DEL MATCH – Un match molto complicato fin dalle battute iniziali quello contro i tedeschi. Eidner segna due gol nel primo parziale e l’Italia lo chiude sotto 1-2 dopo la rete in apertura di Aicardi. Nel secondo quarto arriva addirittura il +2 tedesco, con Gielen (su rigore) e Stamm che battono Del Lungo prima e dopo le reti del Settebello firmate da Di Fulvio, con Aicardi che porta poi gli azzurri sul 4-4 con un bella girata. Dopo l’intervallo, botta e risposta con Di Fulvio e Reibel che vanno a segno (il tedesco con il secondo rigore di giornata), poi Dolce riporta avanti gli azzurri di Campagna. Una doppietta di Eidner allo scadere del terzo parziale, però, riporta avanti i nostri avversari, che conducono 6-7 prima dell’ultimo quarto. E’ qui che viene fuori alla grande tutta l’esperienza dell’Italia, che non concede più nulla ai tedeschi in fase difensiva (zero gol subiti nel parziale) e trovano il ribaltone con il diagonale di Figlioli e la rete da opportunista di Bodegas.