Nuoto, Rachele Bruni: “È un piacere allenarsi con Paltrinieri”

Rachele Bruni - Rio 2016 - Foto Ferraro/Gmt

Gregorio Paltrinieri  ha deciso di interrompere il rapporto con il suo allenatore Morini e cambiarlo in vista i Tokyo e delle prove in acque libere e sembra essere in ottime mani, secondo quanto afferma Rachele Bruni, nuova compagna di allenamento del campione olimpico dei 1500. “Per me Fabrizio è come un fratello maggiore, da 8 anni mi allena e conosce tutto di me – dichiara Rachele Bruni a ‘Sabato Sport’, su RadioUno – Gregorio è una bella sfida per lui ma penso che sia all’altezza, ama le sfide e mettersi sempre in gioco”. E per quanto riguarda queste prime settimane in compagnia di Paltrinieri e Acerenza, la Bruni commenta: “E’ un piacere allenarsi con loro, sono bravissimi, abbiamo fatto il primo mese insieme: mettono di buon umore e danno uno stimolo ad allenarsi ancora meglio, ancora di più. Il lavoro? Sta andando bene, pensavo peggio, sono contenta di aver ripreso la mia routine di allenamenti”.