Nuoto, Paltrinieri: “Condizioni difficili, ho faticato tanto. Acerenza? Si merita questa vittoria”

Gregorio Paltrinieri, nuoto di fondo - Foto Giorgio Perottino/DBM

Gregorio Paltrinieri è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della 10km maschile in acque libere degli Europei di nuoto di Roma: “Oggi le condizioni erano difficili. C’era un mare bestiale ed ho faticato molto; in particolare, provare a recuperare l’ungherese mi ha distrutto“. L’azzurro, che ha chiuso settimo, si è poi complimentato con il connazionale e amico Domenico Acerenza per la vittoria: “E’ migliorato moltissimo e si merita questa vittoria. Sono contento che abbia vinto lui e non un altro nella lista partenti. Io ci ho provato, ma non c’è stato niente da fare“. Gli Europei di Greg però non sono finiti visto che nel pomeriggio sarà tempo del team event: “Se ce la faccio? Certo. La speranza è che il mare non peggiori ulteriormente“.