Nuoto di fondo, Coppa Len 2021: Paltrinieri, Acerenza e Gabbrielleschi sul podio

Gregorio Paltrinieri Gregorio Paltrinieri nuoto di fondo - Foto: Andrea Staccioli / Inside - DBM

Italia protagonista a Barcellona nella terza tappa di  Coppa Len 2021 di nuoto. Gregorio Paltrinieri, bronzo nei 10km e argento nei 1500m alle Olimpiadi di Tokyo 2020, torna sul podio in acque libere. L’azzurro ha infatti chiuso al terzo posto i 10km della storica Traversata del Porto di Barcellona, staccato di 6″ dal connazionale Domenico Acerenza, secondo in 1h48’21″85. Solo il tedesco campione olimpico e mondiale Florian Wellbrock (1h48’20″15) batte i due allievi di Fabrizio Antonelli, che si lasciano alle spalle fra gli altri l’ungherese Kristof Rasosvsky, il tedesco Klemet e l’olandese Schouten. Tocca la piastra in settima piazza Andrea Manzi (1h48’46″70), mentre è ottavo Dario Verani (1h48’49″00).

Tappa positiva per l’Italia anche in campo femminile. Giulia Gabbrielleschi infatti tocca la piastra in 1h57’13″00 e sale sul terzo gradino del podio, battendo di soli due centesimi allo sprint finale Ginevra Taddeucci, quarta in 1h57’13″02. La vittoria è andata alla tedesca Jeannette Spiwoks, che col tempo di 1h57’05″85 precede la connazionale Lea Boy (1h57’08″30), con la Germania che festeggia così la doppietta. Per quanto riguarda le altre azzurre, Martina De Memme chiude settima (1h57’17″55), mentre Barbara Pozzobon nona (1h57’21″35). Domenica 3 ottobre andrà in scena a Piombino la quarta tappa della Coppa Len, mentre Alghero ospiterà sabato 9 la quinta ed ultima tappa del circuito.