Nuoto, Europei Roma 2022: gare in acque libere rinviate al 19 agosto per maltempo

Gregorio Paltrinieri, nuoto di fondo - Foto Giorgio Perottino/DBM

La notizia era nell’aria, ma adesso c’è anche l’ufficialità: le gare in acque libere degli Europei di nuoto di Roma 2022 sono rinviate al 19 agosto a causa del maltempo. Come si legge nella nota ufficiale degli organizzatori infatti: “Nella sua riunione l’Ufficio Len ha approvato la proposta del Comitato tecnico per il nuoto in acque libere per riprogrammare”. 

Da ieri una mareggiata sta colpendo le coste di Ostia e, per questo motivo, gli organizzatori sono stati costretti a smontare il pontone dal quale gli atleti dovrebbero partire. Non si comincerà, dunque, il 18 bensì il 19 agosto con la 10 km uomini e donne dalle 9.00. Il 20 la 5 km uomini e donne dalle 9.00, il 21 la 25 km maschile e femminile dalle 7.00 e la staffetta squadre, con orario ancora da definire. Tuttavia gli organizzatori specificano che: “Questo programma è soggetto a modifiche nel caso in cui le condizioni meteorologiche e marittime lo richiedano”. Poi aggiungendo: “Il comitato tecnico, insieme al comitato organizzatore locale e alle autorità preposte, determinerà se le condizioni sono sicure per lo svolgimento delle rispettive gare”.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.