Nuoto, Europei Glasgow 2019: record italiano di Cocconcelli, oro per Quadarella

Simona Quadarella Simona Quadarella - Foto Sportface

La seconda giornata degli Europei di nuoto in vasca corta di Glasgow 2019 ha regalato magnifiche sensazioni agli appassionati italiani, in quanto la giovane Costanza Cocconcelli ha conquistato finale e record italiano nei 100m misti femminili, con un tempo di 59”46. Lo straordinario traguardo dell’atleta azzurra, culminato con la settima posizione valida per il prosieguo nell’atto conclusivo, ha avuto seguito con uno straordinario bis femminile, firmato da Simona Quadarella e Martina Caramignoli rispettivamente d’oro (8’10”30) e di bronzo (8’12”36) negli 800m femminili stile libero, con l’ungherese Ajna Kesely seconda (8’11”77) .

Giornata italiana resa ulteriormente confortante anche da Elena Di Liddo, sesta nella finale dei 50m farfalla con un ottimo 25”37 personale, che migliora dunque il suo score individuale. Fuori dal podio sia Margherita Panziera che Silvia Scalia nei 100m dorso femminili, dominati peraltro da Kira Touissant in 56”10. Nel finale, da segnalare un record del mondo segnato dalla Russia nei 4×50 misti, siglato in 1’36”22, davanti a Danimarca e Olanda.

LA PROGRAMMAZIONE INTEGRALE DEGLI EUROPEI