Nuoto, Assoluti Open: trionfano Gregorio Paltrinieri e Arianna Bridi

Gregorio Paltrinieri - Foto Sportface

A Piombino si stanno disputando i campionati Assoluti Open che, quest’oggi, hanno visto protagonisti Gregorio Paltrinieri e Arianna Bridi, vincitori della 10 chilometri nelle rispettive categorie.

Dopo la mancata qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, Arianna Bridi riesce a riscattarsi con un grande successo, nuotando in 2h02’12”0 e piazzandosi davanti a Giulia Gabbrielleschi alla vicecampionessa olimpica Rachele Bruni. Bridi è andata in testa sin dalle prime battute, per poi lanciare l’accelerazione decisiva a un paio chilometri dalla fine per un arrivo in scioltezza e praticamente in solitaria.
La ragazza, al termine della competizione, ha commentato la sua vittoria: “Gara impegnativa, dopo un primo giro soft. Mi sono messa in testa fino al quarto giro, poi ho lasciato spazio alla francese Grangeon e avere qualche energia più nel finale e così è stato. Sono contenta del risultato, per me rappresenta un inizio nuovo: ci voleva proprio”.  

Gregorio Paltrinieri, invece, ha dominato la 10 chilometri maschile, chiudendo in 1h52’09”7 davanti al francese Marc-Antoine Olivier in 1h52’23”9 e al compagno d’allenamento Domenico Acerenza, terzo in 1h52’29”4. Podio dei campionati italiani completato da Mario Sanzullo, quinto in 1h53’03”2 preceduto allo sprint anche dal britannico Hector Pardoe.

1^ giornata – martedì 18 agosto – Piombino

10 km fem
1. Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) 2h02’12”0
2. Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi) 2h02’13”5
3. Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto)

10 km mas
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 1h52’09”7
2. Marc-Antoine Olivier (Fra) 1h52’23”9
3. Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli) 1h52’29”4
4. Hector Pardoe (Gbr) 1h53’00”3
5. Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli) 1h53’03”2