Tuffi, Mondiali Budapest 2017: De Rose bronzo dalle grandi altezze

Logo Mondiali Budapest 2017

Storica impresa per Alessandro De Rose ai Mondiali di Budapest 2017. L’italiano conquista la medaglia di bronzo nei tuffi dalle grandi altezze, pochi giorni dopo il trionfo a Polignano a Mare. Il 25enne cosentino chiude dai 27 metri con un punteggio complessivo di 379.65 nel bellissimo scenario del Danubio. L’oro va allo statunitense Lo Bue (397.15), argento per il ceco Michal Navratil (390.90). Si tratta della quindicesima medaglia per l’Italia nella manifestazione iridata, con una dedica speciale ad una persona che non c’è più: “La dedico al mio papà. Spero sia contento. Gliela porterò quando scenderò a Cosenza ad abbracciare la mamma”

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia