DIRETTA – Nuoto, Mondiali Budapest 2017: Pellegrini debutta nei 200, Paltrinieri e Detti negli 800 (LIVE)

di - 26 luglio 2017

Ai Mondiali di nuoto, in corso di svolgimento a Budapest, scocca l’ora della terza giornata di gare con Federica Pellegrini che disputa la sua gare prediletta: i 200 stile libero. L’azzurra sarà in vasca in mattinata per le batterie e poi nel pomeriggio per le semifinali. Mattinata intensa perché ci saranno anche le batterie degli 800 stile libero maschili con Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri assoluti protagonisti. Ma torna in acqua anche Nicolò Martinenghi che ha voglia di rivalsa nei 50 rana, ma occhio al solito incredibile Adam Peaty. Nel pomeriggio anche la finalissima dei 1500 stile libero con Simona Quadarella che può anche andare a caccia di una medaglia storica. Si parte alle 9:30 con le batterie mentre per le semifinali e le finali si parte alle 17:30, segui il live su Sportface.it.

IL PROGRAMMA E GLI ITALIANI IN GARA

AGGIORNA LA DIRETTA

……………………………..

19.23 – MEDAGLIA D’ORO E RECORD DEL MONDO PER LA STATUNITENSE KING!! Terza la Efimova

19.20 – Adesso il gran finale con i 100 rana femminili

19.10Giacomo Carini benissimo nei primi 100 metri poi perde progressivamente e chiude sesto con 1:56.59. Vince Seto la prima semifinale

19.05 – Il programma ancora non è finito: semifinali 200 delfino con Giacomo Carini

18.57 – Federica Pellegrini:Sicuramente è stata una bella gara, sono contenta sia di stamattina che di oggi pomeriggio. Nella prima semifinale sono state velocissime, questo 200 stile sta crescendo molto. Ho risposto presente, è la mia settima finale Mondiale. Domani sarà una bella lotta, dovrò cercare il più possibile di limare sotto tutti gli aspetti qualcosina. Vediamo domani, è tutto molto aperto. Sono stata contenta di non fermarmi subito dopo Rio e sono contenta di giocarmela”

18.54 – PELLEGRINI ALLUNGA NELL’ULTIMA VASCA! L’azzurra vince la seconda semifinale con il tempo di 1:55.58. FINALE PER LEI

18.53 – Partita la seconda semifinale

18.49 – E’ il momento della semifinale di Federica Pellegrini

18.49 – Katie Ledecky non sente la fatica, chiude la semifinale con 1:54.69

18.44 – Semifinali dei 200 stile libero femminili: Federica Pellegrini nella seconda semifinale, Katie Ledecky nella prima

18.40 – GARA INCREDIBILE, VINCE XU 55.44 DAVANTI AI DUE AMERICANI: GREVERS E MURPHY

18.37 – Dopo le premiazioni tocca alla finale dei 100 dorso maschili

18.25 – ORO CANADA, MASSE FA ANCHE RECORD DEL MONDO: 58.10!

18.24 – Finale dei 100 metri dorso femminili

18.21 – Martinenghi: “Mi aspettavo qualcosa di meglio, ma mi sono divertito. Sono contento di aver partecipato a questo primo Mondiale”

18.19 – Martinenghi quinto con 27.01, eliminato. Scozzoli in finale!

18.18 – PAZZESCO ADAM PEATYYYY, 25.95: ANCORA RECORD DEL MONDO. SPAZIALE

18.18 – Seconda semifinale con Martinenghi e Peaty

18.16 – Fabio Scozzoli:Spero che basti il record italiano, ovviamente sono molto contento. Prima volta sotto i 27 secondi, ho lavorato tanto sulla potenza ed è venuto fuori questo bel 50″

18.14 – Fabio Scozzoli chiude 26.96 con RECORD ITALIANO, quarto tempo in questa prima semifinale. Vince Lima, adesso tocca a Martinenghi

18.11 – Cominciano le semifinali dei 50 rana, in acqua Fabio Scozzoli

18.01 – La Quadarella in lacrime, commossa per questa meravigliosa impresa: “Non ci credo. Ci ho sempre creduto, mi sembrava impossibile. Ho creduto anche nell’argento un po’, però alla fine ero veramente morta”

17.59 – VINCE KATIE LEDECKY, SECONDA BELMONTE, MA BRONZO DI SIMONE QUADARELLAAAA!!!

17.58 – Ultimi 100 metri!

17.57 – LA BELMONTE VA VIA, MA SIMONA RISPONDE. LA MEDAGLIA E’ VICINISSIMA

17.55 – La Belmonte si piazza all’inseguimento, ma dietro c’è un bel margine. La Quadarella ha una medaglia al collo a meno di clamorosi crolli

17.53 – L’azzurra prova ad allungare!!

17.50  – Ai 700 metri Ledecky ha ormai fatto il solco, dietro c’è una Quadarella pimpante

17.48 – Un gruppetto di quattro atlete si giocheranno le medaglie, tra queste c’è Simona Quadarella

17.45 – Dopo 200 metri grande partenza di Simona Quadarella che si trova al secondo posto

17.43 – Partiti! Ledecky farà una gara a sè, dietro può succedere di tutto

17.40 – Adesso è il momento della finale dei 1500 stile libero femminili con Simona Quadarella

17.37  – ANCORA SUN YANG! Doppietta per il cinese che vince con il tempo di 1:44.39, secondo Hass, terzo Krasnykh

17.35 – Partita la finale!

17.29 – Si parte subito con la finale dei 200 stile libero maschili

17.28 – Tutto pronto per la sessione pomeridiana di questa terza giornata di gare!

IL RESOCONTO DELLE BATTERIE

11.10 – Alla fine mette la mano davanti Sun, Detti e Paltrinieri si qualificano per la finale degli 800

11.08 – Ultimi 200 metri, ancora testa a testa tra Detti e Sun, dietro di loro il vuoto

11.06 – 3’53”10 per Detti, tallonato dal campione del mondo Sun

11.03 – Avvio aggressivo di Detti, ai primi 100 metri è davanti a Sun

11.02 – Attenzione, non è ai blocchi di partenza Horton: perde uno dei grandi protagonisti l’ultima batteria 

11.01 – A breve la batteria con Detti, Sun e Horton

11.00 – Paltrinieri vince la propria batteria con 7’45”31

10.58 – Ultimi 200 metri con l’azzurro ancora avanti, a 24 centesimi il polacco Wojdak

10.56 – Ai 400 metri è Greg al comando, 3’51”74

10.54 – Dopo i 200 metri, Paltrinieri vira in seconda posizione dietro Smith

10.52 – Terza batteria, in corsia 4 c’è Gregorio Paltrinieri

10.42 – Terminata la prima delle quattro batteria, Mortensen abbondantemente sopra gli 8 minuti

10.33 – Ultima gara in programma in mattinata, il piatto forte per i colori italiani: gli 800 maschili con Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti

10.30 – Non incanta Le Clos, molto bene invece il magiaro Cseh. Qualificato per le semifinali anche Carini

10.26 – Sesto tempo per Giacomo Carini in batteria: 1’56”52

10.16 – Sono iniziate le batterie dei 200 farfalla maschili, nella penultima ci sarà Giacomo Carini

10.10 – Ledecky chiude a 1’56”27, Pellegrini dunque in semifinale con il miglior tempo

10.09 – Pellegrini: “Non mi aspettavo di andare così forte, ho nuotato bene. La batteria era molto tirata,  ho cercato di stare al passo. La Hosszu è sempre pericolosa, è stato bella averla di fianco. Sarà una gara all’ultimo centimetro. La staffetta? Quando mi sono vista così indietro ho preferito salvaguardare le gambe

10.06 – Pellegrini 1’56”07 ed è prima, alle sue spalle Hosszu. Solo ottava Alice Mizzau in grande difficoltà dopo ottimi 100 metri: oltre i due minuti per lei, fuori dalle semifinali

10.05 – Federica al comando dopo i primi 100 metri davanti Hosszu e Bonnet

10.05 – In acqua Federica Pellegrini e Alice Mizzau

9.58 – Iniziano le batterie dei 200 stile femminile: nella quinta e penultima sarà la volta di Federica Pellegrini

9.49 – Scozzoli: “Pensavamo di aver fatto un bel tempo, poi Peaty nuota un secondo sotto”, Martinenghi: “Sono un’altra persona rispetto a due giorni fa, ho voglio di rifarmi rispetto ai 100.

9.49 –  Scozzoli e Martinenghi qualificati per le semifinali dei 50 metri

9.48 – Record del mondo di Adam Peaty, 26”10!

9.46 – Terzo anche Scozzoli, 27”04 in una batteria dal livello altissimo

9.44 – Terzo nella propria batteria l’azzurro con 27”08, buon crono per Nicolò

9.44 – Tocca a Martinenghi

9.36 – Sono iniziate le batterie: prima della terza qualche problema tecnico al galleggiante della prima corsia

9.20 – Gentili lettori, buongiorno e benvenuti alla nostra diretta scritta dei Mondiali di Budapest 2017. Le prime batterie di giornata riguarderanno i 50 rana maschili con Martinenghi e Scozzoli protagonisti

© riproduzione riservata