LIVE – Nuoto, Europei Kazan 2021 seconda giornata: batterie e finali in DIRETTA

Nicolò Martinenghi Nicolò Martinenghi - Foto Bisi/Gmt

La diretta testuale della seconda giornata degli Europei di Kazan 2021 di nuoto in vasca corta. Prosegue la rassegna continentale nella vasca da 25m della località russa: fari puntati sui mezzofondisti Acerenza e Paltrinieri, ma anche Scozzoli e Martinenghi. L’Italia punta alle medaglie poi nei 100m rana con Castiglioni e Carraro e negli 800 stile libero con Caramignoli e Quadarella. L’appuntamento è a partire dalle ore 8.00 italiane di mercoledì 3 novembre con le batterie, mentre alle 16.30 ci saranno semifinali e finali. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LA SECONDA GIORNATA IN TV

CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV DI TUTTE LE GARE

AGGIORNA LA DIRETTA

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO
___________________________________________

18.30 – L’ITALIA CHIUDE IN BELLEZZA! CILIEGINA SULLA TORTA! ORO E RECORD DEL MONDO NELLA 4X50! 1’30’14. Argento russo in 1’30”79, bronzo olandese. CHE GIORNATA PER L’ITALIA!

18.15 – Dopo varie premiazioni, tra poco arriverà il momento dell’ultima finale di giornata: la 4×50 mista maschile. Azzurri in vasca con il super Lamberti, Zazzeri, Orsi e  Martinenghi.

18.05 – Costanza Cocconcelli partecipa alla prima semifinale dei 100 metri misti e termina la gara in terza piazza, garantendosi il passaggio della prova: 58”95.

17.58 – Panziera senza rivali in questa prima semifinale, 2’04”53 e finale in cassaforte. Dietro di lei Ustinova e Feltothy. Niente da fare per Toma, al termine della seconda semifinale: sesta. Soltanto un’italiana in finale nei 200 dorso femminili.

17.55 – Al via le semifinali dei 200 dorso femminili, Panziera unica italiana in vasca.

17.50 – Diventano due gli azzurri all’ultimo atto continentale dei 100 rana! Scozzoli conclude la sua semifinale in quarta piazza, con un 56”78 utile per accedere in finale. Primo un superlativo Shymanovich.

17.47 – Parte la seconda semifinale dei 100 metri rana maschili, con Fabio Scozzoli in vasca.

17.45 – Martinenghi chiude in scioltezza con un crono di 56”54, qualificazione in finale da primatista. I russi Semyaninov e Kostin dietro.

17.43 – A breve la prima semifinale dei 100 metri rana maschili, con l’azzurro Nicolò Martinenghi in gara.

17.40 – ARGENTO PER QUADARELLA! L’azzurra, campionessa in carica e favorita per il successo, non riesce a tenere il ritmo imposto dalla russa Kirpichnikova. Azzurra seconda in 8’10”54. Terza piazza per la tedesca Gose. Soltanto quinta Caramignoli.

17.30 – Inizia la finale degli 800 stile libero. Quadarella e Caramignoli protagoniste.

17.17 – LAMBERTI DA SOGNO! NUOVAMENTE ARGENTO! L’azzurro limita Milak, terzo, e termina dietro soltanto al favorito Szabo.

17.15 – Dopo le premiazioni, eccoci alla finale dei 100 farfalla maschili. Lamberti nuovamente protagonista, ma Szabo favorito in questa disciplina. Presente anche Milak, anch’egli ungherese.

17.04 – Polieri e Bianchi in finale nei 200 farfalla! La prima citata raggiunge l’ultimo capitolo della disciplina europea con un terzo posto in 2’07”79. Oro Chimrova in 2’05”52.

17.01 – Polieri gareggia nel corso della seconda semifinale dei 200 metri farfalla, anch’ella volenterosa di raggiungere l’ultimo atto.

16.58 – Bianchi al comando già ai 50 metri, successivamente gestisce il ritmo e termina la gara in seconda posizione. L’azzurra si qualifica in finale! Che rendimento degli azzurri quest’oggi!

16.55 – Adesso Bianchi in gara per i 200 metri farfalla, semifinale. Attenzione al suo rendimento.

16.53 – L’ungherese Szabo primo, mentre Zazzeri terzo in 21’05. Orsi in quarta posizione: entrambi gli azzurri qualificati in finale.

16.51 – Zazzeri e Orsi in vasca per la seconda semifinale dei 50 stile libero. Azzurri a caccia della qualificazione.

16.45 – MARTINA CARRARO ORO NEI 100 RANA FEMMINILI! Straordinaria Martina, primo oro azzurro di giornata. Non bene invece Castiglioni, dopo la buona performance di ieri. Crono corrispondente a 1’04”01,  record personale. Seconda la russa Chikunova, terza l’estone Jefimova. Soltanto quinta la già citata Arianna Castiglioni.

16.39 – Argento per Michele Lamberti nei 50 dorso maschili! Lorenzo Mora sesto! Prima medaglia azzurra di questo pomeriggio. Kolesnikov imprendibile, oro!

16.36 –  Oro Sjoestroem, la favorita svedese si impone in 23”12, argento per la polacca Wasick, terza piazza per la russa Kameneva con 23”72. Ultima l’azzurra Di Pietro, in 24”37.

16.33 – Silvia Di Pietro è l’unica azzurra in vasca per i 50 sl, alla ricerca di un ottimo risultato.

16.30 – Eccoci tornati per le finali degli Europei di scena a Kazan! A breve si partirà con la finale dei 50 stile libero femminili.

09:39 – La mattinata di batterie finisce qui. Appuntamento alle 16:30 per semifinali e finali

09:30 – Nella seconda batteria dei 1500 Gregorio Paltrinieri conquista la finale col miglior tempo in 14:27.35. Secondo Florian Wellbrock, terzo tempo assoluto per Acerenza in 14:27.35. Joly, Egorov, Schwaerz

09:00 – Ecco la 4×50 mista maschile, si qualificano Mora, Poggio, Ceccon e Deplano. Oltre all’Italia, in finale anche Russia, Turchia, Olanda, Svezia, Francia, Austria, Israele

08:54 – Ed ecco le qualificate alle semifinali dei 100 misti. Sjoestroem davanti a tutte. Bene Cocconcelli, unica italiana iscritta. Ecco le altre: Shvaeva, Steenbergen, Kameneva, Busch, Cocconcelli, Ugolkova, Shkurdai, Tchorz, Kreundl, Fast, Pammel, Rypestoel, Munoz del Campo, Lahtinen, Potocka

08:45 – Scozzoli e Martinenghi in semifinale. Ecco gli altri qualificati per le semifinali dei 100 rana uomini: Shymanovich, Martinenghi, Kamminga, Semyaninov, Scozzoli, Kostin, Sakci, Persson, Viquerat, Zabojnik, Reitshammer, Ogretir, Stevens, McKee, Kokko e Koch

08:35 – In semifinale dei 200 farfalla donne vanno: Chimrova, Bach, Hufnagl, Jakabos, Fain, Pudar, Koehler, Bianchi, Uestundag, Salikhianova, Lahtinen, Crevar, Polieri, Kullmann, Shteyman, Ruohoniemi

08:26 – Ecco i qualificati per la finale dei 50 stile uomini. Bene Zazzeri e Orsi: De Boer, Szabo, Puts, Juraszek, Morozov, Kolesnikov, Aerents, Gigler, Zaitsev, Coll Marti, Sakci, Lia, Lentz, Eliaksson

08:07 – Margherita Panziera domina la sua batteria e si qualifica per la semifinale dei 200 dorso, anche Toma dentro. Queste le altre atlete qualificate: Toussaint, Grabowski, Loeyning, Burian, Szabo, Peda, Ustinova, Bernat, Avramova, Toma, Klyarovskaya, Rosvall, Potocka, Mensing, Nystrand

08:05 – Si parte, seguite la giornata di gare con noi