Europei nuoto Roma 2022, Federica Pellegrini: “Italia forte, grande ricambio generazionale”

Federica Pellegrini - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

Nazionale più forte di sempre? Lo abbiamo capito da diverso tempo: agli Europei abbiamo vinto sempre tanto, forse questa volta vinceremo come non mai, ma il Mondiale parla chiaro e l’Olimpiade chiarissimo. Questa nazionale ha avuto un grande ricambio generazionale e ha ampi margini, ora riusciamo a coprire tantissime gare”. Lo dice forte e chiaro Federica Pellegrini, madrina degli Europei di nuoto di Roma al Foro Italico, ai microfoni di Sky. “C’è un rapporto di amicizia, i veterani li conosco molto bene: non sono pressante, ma con le ragazze mi sento quasi quotidianamente – prosegue la Divina, commentando le prestazioni della prima serata di finali – Gareggiare in casa è un valore aggiunto ma il pomeriggio della finale, con gli spalti pieni e il boato alla presentazione, non è sempre facile per la pressione. Sono stati bravi, non è mai facile vincere e ripetersi: Alberto (Razzetti, ndr) viene da due stagioni incredibili”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio