Collari d’Oro, Benedetta Pilato: “Testa ai Mondiali di Melbourne. Poi la maturità”

Benedetta Pilato - Photo Credit: Andrea Staccioli/DBM Benedetta Pilato - Photo Credit: Andrea Staccioli/DBM

Anche Benedetta Pilato, campionessa del mondo dei 100 rana, ha ricevuto questa mattina il Collare d’Oro del Coni al merito sportivo presso la Palestra Monumentale del Foro Italico. “Il mese prossimo abbiamo i Mondiali in vasca corta a Melbourne e poi c’è un’annata abbastanza libera rispetto al 2021 che è stato ricco di impegni”, spiega. Pilato dovrà poi sostenere l’esame di Maturità. “Ho preso 3 in fisica, ma recupererò”, ha scherzato la nuotatrice tarantina. Durante la premiazione, il presidente del Coni, Malagò, ha ricordato che “Benedetta sarà portabandiera dei Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio