Volley, la Turchia vince il preolimpico femminile di Apeldoorn e vola a Tokyo 2020: Germania ko

Turchia Volley Femminile - Foto FIVB

La Turchia vince il torneo preolimpico femminile di Apeldoorn e vola alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Le turche battono la Germania abbastanza nettamente con il punteggio finale di 3-0 (25-17, 25-19, 25-22) e staccano l’ultimo pass olimpico continentale per i Giochi estivi. Una vittoria mai in discussione quella delle turche, che di fatto hanno rispettato il pronostico in una finale comunque complicata contro le tedesche.

RISULTATI E CLASSIFICHE

LA CRONACA – Primo set decisamente a senso unico a partire dalla metà del parziale, in cui la Turchia comincia a prendere sempre più margine nei confronti delle avversarie e possono sfruttare diversi set ball a disposizione, chiudendo sul 25-17. Secondo parziale in cui ci si attendeva una reazione convinta da parte della Germania, ma la Turchia mantiene continuamente un leggero margine di vantaggio, allungando la forbice con intelligenza in un finale in cui traspare la maggior lucidità e un killer instinct che consente di terminare il secondo set sul 25-19. Il terzo set, invece, è decisamente equilibrato: le tedesche sono con le spalle al muro e cominciano a migliorare in fase di ricezione. Si gioca così punto a punto, ma ancora una volta è nel finale che vengono meno le energie e salgono in cattedra le turche, che possono chiudere sul 25-22 e festeggiare la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.