Volley, Randazzo: “Il sogno olimpico lo porto con me, ora sono in forma”

Italia-Volley-Mondiali Luigi Randazzo (Nazionale italiana di volley maschile 2018) - Foto profilo ufficiale Facebook Fipav

Il sogno olimpico lo porto con me, questo sarà un anno tanto importante perché sono tornato in forma e voglio dire la mia“. Luigi Randazzo vuole prendersi tutto, riconferma e maglia della Nazionale ai Giochi Olimpici di Tokyo. Lo schiacciatore della Top Volley Cisterna, intervistato da Rai Sport, si sente carico e in forma per la nuova stagione: “Torno carico e sono pronto a fare bene, sono un ragazzo che non molla mai e che ha tanta voglia di vincere e tornare in campo visto che c’è tanta voglia di giocare da parte di tutti – spiega Randazzo -. Ci sono tanti grandi nomi nella nostra squadra, s’è creato un gruppo che deve fare bene, ma ora dobbiamo lavorare tanto e legare molto sia dentro sia fuori dal campo. Siamo una squadra costruita per puntare ai play-off con tanti giocatori di alto livello e che hanno fame“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.