Volley, Nations League maschile 2022: domani l’Italia affronta la Germania

Italia Nazionale maschile di volley - Foto Volleyball World

Tutto pronto per la seconda settimana di gare della Volleyball Nations League 2022 per la nazionale italiana maschile, impegnata nella Pool 3 a Quezon City, nelle Filippine. Appuntamento alle ore 13 italiane per la sfida contro la Germania, per poi affrontare il Giappone il 24 giugno, la Slovenia il 25 e la Cina domenica 26, tutte alle ore 13. Quest’ultima non scenderà in campo domani contro la Francia a causa dell’elevato numero di contagi in squadra, e ai transalpini è stata assegnata la vittoria 3-0 a tavolino.

La Germania è una nazionale che conosciamo bene, ci sono tanti giocatori che disputano il campionato italiano. Lo scorso anno li abbiamo affrontati nei quarti di finale dell’Europeo, anche se ovviamente in questo periodo quasi tutte le formazioni stanno inserendo diversi elementi per costruire il proprio gruppo squadra” ha detto tecnico azzurro Nicola Giolito in vista della gara. “Questa è una pool difficile, anche nel Giappone ci sono giocatori che si sono messi in mostra in Superlega, per non parlare della Slovenia che è una formazione di altissimo livello. La Cina probabilmente è l’avversaria che al momento conosciamo un po’ meno” ha aggiunto.

Tanti cambiamenti nella lista dei 14 azzurri convocati, con ben sette atleti che faranno il loro esordio nella VNL 2022: Riccardo Sbertoli, Oreste Cavuto, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto, Simone Anzani, Fabio Ricci e Fabio Balaso.