Volley Nations League maschile 2021: l’Italia stende l’Australia in tre set

Murata-Italia-Volley Murata Italia Volley - Foto Sportface

L’Italia stende l’Australia in tre set (25-20, 25-22, 25-14) e conquista la quarta vittoria alla Volleyball Nations League maschile 2021. Gli azzurri di coach Valentini vanno un po’ in confusione solo nel secondo set, con qualche errore di troppo in attacco e al servizio che consente agli avversari di rimanere in partita. Alla lunga però la superiorità dell’Italia viene a galla, con gli australiani che incassano così la nona sconfitta in altrettante gare e rimangono ai piedi della classifica a quota zero punti. Di seguito la cronaca del match.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

IL COMMENTO ALLA PARTITA

IL CALENDARIO DEGLI AZZURRI

RISULTATI E CLASSIFICA

LA PARTITA – L’Italia trova subito un break (5-2) e gli australiani faticano a fermare gli attacchi azzurri (10-4). L’Australia non si arrende, difende e aumenta la pressione al servizio (12-8). Sbertoli inizia a giocare di più al centro (16-11) e l’Italia vola, trovando anche un buon servizio (20-16). L’Australia a sua volta gioca tanti primi tempi (23-20), ma non riesce a raggiungere un’Italia solida (25-20). Il secondo set inizia invece all’insegna dell’equilibrio (2-2), con l’Australia che risponde punto a punto (10-10). Non si vede la miglior pallavolo in entrambe le metà campo (13-13), ma l’Australia è brava ad approfittare degli errori azzurri per passare avanti per la prima volta nel match (14-15). L’Italia risponde piazzando un break (18-15), gli australiani che rimangono in scia (22-20) ma gli azzurri riescono a portarsi a casa anche questo set (25-22). La terza frazione poi è dominio Italia: i bomber azzurri aggiustano anche le alzate imprecise e lanciano la squadra (12-6). L’Australia ci capisce poco (18-10) e l’Italia vola verso la conquista di set (25-14) e match.