Volley Nations League maschile 2021: Italia altalenante ma cinica, Francia ko

Esultanza-Italia-Volley La nazionale italiana di volley ai Mondiali 2018 - Foto Antonio Fraioli

Italia altalenante ma alla fine la spunta al tie-break con la Francia nel match conclusivo della Week 4 della Volleyball Nations League maschile 2021. Match altalenante per gli azzurri, che però rimangono lucidi nei momenti decisivi e riescono a spuntarla dopo oltre due ore e mezza di gioco. Si tratta della sesta vittoria per i ragazzi di Valentini, che rimangono così in corsa per l’accesso alla Final Four. Ora tre giorni di riposo, poi si torna in campo per la Week 5, al termine della quale si determinerà la classifica e le quattro semifinaliste.

LA CRONACA DEL MATCH

IL CALENDARIO DEGLI AZZURRI

RISULTATI E CLASSIFICA

L’Italia chiude con 64 attacchi complessivi (contro i 65 transalpini), 11 muri (8 per gli avversari), 6 servizi vincenti (3 gli ace francesi) e 25 errori (contro i 27 francesi). Tra i francesi spiccano i 21 punti di Boyer, gli stessi messi a segno dall’azzurro Gabriele Nelli (45% in attacco). Grande prestazione anche di Alessandro Michieletto (14 punti, 52% in attacco), Francesco Recine firma 11 punti, Lorenzo Cortesia 8 punti (80% in attacco, 4 muri), mentre  Mattia Bottolo con 7 (42% in attacco). Ottimo anche l’apporto di Luca Spirito, che mette a segno anche 4 muri.