Volley maschile, Europei 2021: bronzo Polonia, Serbia battuta in tre set

Polonia Volley Maschile Polonia - Mondiali Volley 2018 - Foto profilo ufficiale Fipav

La Polonia batte la Serbia 3-0 (25-22, 25-16, 25-22) e conquista la medaglia di bronzo agli Europei 2021 di volley maschile. La formazione serba tiene testa ai padroni di casa nel primo set, poi però la squadra di Heynen prende il sopravvento. Nella terza frazione la Serbia prova a reagire, ma si deve arrendere a Leon e compagni. La Polonia dunque salirà sul terzo gradino del podio, mentre per scoprire la vincitrice del torneo bisognerà aspettare la sfida Italia-Slovenia (ore 20.30). Di seguito la cronaca della partita.

RIVIVI IL LIVE DELLA PARTITA

SEGUI IL LIVE DELLA FINALISSIMA ITALIA-SLOVENIA

COME VEDERE IN TV LA FINALISSIMA ITALIA-SLOVENIA

IL CALENDARIO DELL’ITALIA: DATE, ORARI E TV

PROGRAMMA COMPLETO: ORARI E TV DI TUTTE LE PARTITE

IL REGOLAMENTO E LA FORMULA

TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

GLI AZZURRI CONVOCATI

I TELECRONISTI RAI E DAZN

LA PARTITA – Avvio di match equilibrato come da pronostico (3-3), ma la Polonia prova subito a mettere qualche punto tra sé e l’avversaria (6-3). La Serbia rosicchia punti e torna sotto (10-9), per poi pareggiare i conti sull’11-11. I serbi mettono pressione anche al servizio e passano avanti (13-14), ma i polacchi rispondono punto su punto (16-16). Poi i padroni di casa trovano l’allungo decisivo (20-18), che li lancia verso la conquista del set (25-22). Il secondo set è invece dominio Polonia: la Serbia risponde fino al 4-4, poi i padroni di casa scappano via (11-5) e allungano sempre più (17-9) fino all’agevole 25-16 che chiude il set.

Nel terzo set la Polonia riprende da dove aveva lasciato (4-2), i serbi reagiscono (5-5), salvo poi subire un altro break (9-6). La Serbia va in confusione (11-7), ma si ritrova e torna sotto (13-11). Kovacevic trascina i serbi fino al 16-16, la squadra di Heynen risponde immediatamente con un nuovo allungo (31-17), ma la Serbia trova ancora una volta la forza di rispondere e pareggia sul 22-22. Nel finale però i polacchi sono più lucidi e vanno a chiudere il set 25-22, conquistando così vittoria e medaglia di bronzo.