Volley, Europei under 20 2018: l’Italia batte la Turchia nella seconda giornata

di - 15 luglio 2018

L’Italia batte la Turchia per 3-1 (25-19, 25-19, 20-25, 25-23) nella seconda giornata della pool II degli Europei under 20 2018 nel girone in scena al SC Lange Munte di Kortrijk. Gli azzurrini conquistano la seconda vittoria dopo quella per 3-0 contro la Francia e salgono a 6 punti nella classifica del raggruppamento e sono in questo momento primi da soli vista la vittoria per 3-2 del Belgio e la sconfitta della Russia al tiebreak.

LA CRONACA – Inizio contratto dell’Italia che prima si ritrova indietro di 3 punti (3-0) e poi di 6 al primo time out tecnico sull’8-2. A questo punto arriva la reazione degli azzurrini che si riportano in parità sull’8-8 e dopo aver conteso punto a punto la guida del match nella parte centrale di parziale scappa sul 17-13 con un ace. Al secondo set point l’Italia si porta avanti 1-0 vincendo il parziale per 25-19.

Secondo set in controllo per gli azzurrini che con un ace si portano sul +4 (8-4) e poi sul +6 (12-6) riuscendo a tenere in mano gli scambi e senza concedere alla Turchia la possibilità di rientrare nel punteggio. Il parziale si chiude sul 25-19 con l’Italia che va avanti 2-0 nel conto dei set.

La Turchia prova a riaprire il match nel terzo set e ci riesce piazzando un ottimo parziale sempre al comando e senza lasciare spazio all’Italia di rientrare e di conquistare dei break per accorciare. La squadra turca vola sul +4 (13-9 e poi 17-13) e mantiene il suo vantaggio allargandolo a 8 punti sul 21-13. La Turchia vince il parziale sfruttando la quinta occasione avuta e chiudendo sul 25-20.

Nel quarto set è l’Italia a provare gli allunghi ma la Turchia riesce a ricucire gli strappi portandosi sul 16-16. Il break che arriva grazie ad un ace permette agli azzurrini di portarsi avanti sul 18-16 ma dopo qualche punto è di nuovo parità sul 20-20. Il break decisivo arriva sul 22-20 con gli azzurri che conquistano la vittoria al primo match point (25-23).

Il miglior marcatore del match è Adis Lagumidzija con 25 punti messi a segno mentre si fermano a 19 e 14 rispettivamente Francesco Recine e Daniele Lavia.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH SU SPORTFACE.IT

© riproduzione riservata