Volley Europei femminili 2019, Chirichella: “Miglioriamo partita dopo partita”

Cristina Chirichella - Foto Profilo Ufficiale Facebook Fipav

Il nostro obiettivo è quello di imporre il nostro gioco e migliorare partita dopo partita. Oggi abbiamo, nel complesso, abbiamo visto una bella Italia“. Cristina Chirichella esalta l’ottimo avvio della Nazionale italiana di pallavolo agli Europei femminili 2019. A Lodz quest’oggi le Ragazze Terribili, dopo aver annientato il Portogallo all’esordio, hanno sconfitto abbastanza agevolmente l’Ucraina per tre set a zero con i parziali di 25-16, 25-18 e 25-10. “Non bisogna sottovalutare nessuno, perché anche queste squadre in certi momenti possono metterci in difficoltà – ha precisato la capitana delle azzurre – Questa sera siamo state molto brave in battuta e anche il nostro attacco ha avuto ottime percentuali“.

Soddisfatta anche Myriam Sylla, come al solito tra le protagoniste della gara: “È stata una bella partita, ho visto nella squadra un’energia positiva. Siamo cresciute rispetto al match dell’altro ieri e spero che questo sia solo l’inizio, bisogna carburare e cercare di arrivare in fondo all’Europeo mostrando il massimo delle nostre potenzialità“. Poi chiude: “Io mi sento bene e allo stesso modo vedo le mie compagne molto cariche. Durante le partite ci scambiamo un sacco di sensazioni, energie e sorrisi, credo che tutto questo si sia visto. Anche nei momenti di difficoltà, che possono arrivare, siamo sul pezzo e pronte a reagire“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.