VNL maschile 2022: l’Italia torna alla vittoria, Bulgaria sconfitta in tre set

Esultanza Nazionale maschile di volley - Foto Fipav

Dopo la sconfitta contro la Croazia, l’Italia di Fefé De Giorgi torna alla vittoria nella Volley Nations League 2022. Gli Azzurri hanno sconfitto in tre set (25-15, 25-20, 25-23) la Bulgaria dominando i primi due parziali e firmando una rimonta incredibile sul finale del terzo, risultato che vale la momentanea prima posizione in classifica a quota 22 punti.

IL TABELLONE DELLE FINALI

VNL MASCHILE 2022, IL CALENDARIO DELL’ITALIA: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV DI TUTTE LE PARTITE

VNL 2022: TUTTI I LIVE MASCHILI E FEMMINILI

TUTTI I RISULTATI E LA CLASSIFICA

VNL 2022: FORMULA E REGOLAMENTO

LA PARTITA – Nessun problema per gli Azzurri nel primo set. Dopo un inizio equilibrato l’Italia allunga prima sul 10-7, poi sul 14-9 e sul 19-13, dominando la parte finale del parziale e chiudendo con dieci punti di vantaggio sul 25-15. Altro grande set giocato dai ragazzi di Fefè De Giorgi che trovano il primo allungo dal 7-7 al 12-7, rischiando qualcosa sul finale ma riuscendo comunque a chiudere senza problemi con cinque punti di vantaggio sugli avversari sul 25-20. Le difficoltà arrivano nel terzo set, con un’Italia in grande difficoltà e calata notevolmente dal punto di vista tecnico. Ma sul finale Romanò riporta la parità con un gran muro sul 23-23, Anzani firma il sorpasso e con l’errore finale di Atanasov gli Azzurri riescono ad imporsi 25-23.