VNL femminile 2022: l’Italia domina la Bulgaria in tre set

Italia Festa Nazionale femminile di volley - Foto Anatrini/Fipav

L’Italia domina la Bulgaria in tre set (25-12, 25-19, 25-21) nella sfida valida per la Week 3 della Volley Nations League (VNL) femminile 2022. Grandissima sfida delle Azzurre di Mazzanti, che si sono dimostrate superiori in tutti i fondamentali trascinate da una grande Elena Pietrini. L’Italia è ora momentaneamente terza a quota 26 punti in attesa della sfida del Giappone.

IL TABELLONE DELLE FINALI

VNL FEMMINILE 2022, IL CALENDARIO DELL’ITALIA: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV DI TUTTE LE PARTITE

VNL 2022: TUTTI I LIVE MASCHILI E FEMMINILI

TUTTI I RISULTATI E LA CLASSIFICA

VNL 2022: FORMULA E REGOLAMENTO

LA PARTITA – Dopo un inizio di primo set equilibrato e con la Bulgaria avanti di tre punti sul 3-6, le Azzurre dominano la scena allungando prima con sei punti consecutivi dal 10-10 al 16-10 e poi con altri sette dal 16-11 al 23-11, chiudendo senza problemi sul 25-12. Più equilibrio nel secondo set; altra bella partenza delle bulgare che rimangono avanti fino al 5-5, Danesi trova il sorpasso con un ace sul 7-6 e l’Italia scappa via dal 9-8 al 14-8. Le ragazze di Mazzanti rischiano qualcosa permettendo alle avversarie di avvicinarsi a soli due punti di distanza sul 17-15, ma sul finale riescono nuovamente ad imporsi e a chiudere sul 25-19. Altro bel parziale giocato dall’Italia, che dopo l’11-11 rimane sempre avanti toccando il +5 sul 18-13 e chiudendo, nonostante qualche rischio sul 18-17, chiude i conti sul 25-21.