Volley femminile, Mondiali 2018: tabellone e accoppiamenti delle semifinali

di - 16 ottobre 2018
Olanda volley femminile
Olanda volley femminile - Mondiali 2018 - Foto FIVB

Arriva il primo verdetto ufficiale alle Final Six dei Mondiali di volley femminile 2018, in corso in Giappone. Gli Stati Uniti, campioni iridati in carica, vengono eliminati dalla competizione dopo la sconfitta subita al tie-break per mano dell’Olanda. Saranno le oranje e la Cina a giocarsi il primo posto nella pool H per stabilire contro quale squadra della pool G verranno accoppiate in semifinale.

Ecco tutti i possibili incastri che possono verificarsi in vista delle semifinali che si disputeranno a Yokohama.

Nella pool H, come detto, decisivo sarà lo scontro diretto tra olandesi e cinesi previsto per martedì 16 ottobre alle ore 12:20. Chi vince, a prescindere dal parziale dei set, otterrà il primo posto e avrà il diritto di scontrarsi in semifinale contro la seconda della pool G, nella quale è inclusa l’Italia di Mazzanti.

L‘Italia grazia alla vittoria al tie-break contro il Giappone padrone di casa stacca matematicamente il pass per le semifinali e si giocherà il primo posto del proprio raggruppamento nella super sfida contro la Serbia martedì 16 ottobre alle ore 9:10.

Le due partite di semifinale si disputeranno nella giornata di venerdì 19 ottobre in due fasce orarie differenti: alle 06:40 e alle 9:10 del mattino.

Mondiali Volley femminile 2018, semifinali: gli accoppiamenti

Serbia (prima della pool G) – Olanda (seconda della pool H)

ITALIA (seconda della pool G) – Cina (prima della pool H)

© riproduzione riservata