MotoGP, Puig: “Marquez si è rotto la placca in titanio aprendo una finestra”

Marc Marquez Marc Marquez - Foto Box Repsol CC BY 2.0

“Lunedì scorso Marc, aprendo una finestra a doppia vetrata con il braccio destro, ha fatto uno sforzo eccessivo, così la sua placca si è rotta“. Queste le dichiarazioni del team manager della Honda Hrc, Alberto Puig, che ha smentito la notizia secondo cui la seconda operazione a cui si è dovuto sottoporre Marc Marquez sia stata causata dal rientro anticipato in pista. “Marc ha corso a Jerez seguendo le istruzioni dei medici e sotto la loro supervisione – ha spiegato Puig – I medici non hanno mai pensato che la piastra potesse rompersi, altrimenti né lui sarebbe sceso in pista né la Honda gli avrebbe dato una moto. L’unica cosa positiva è che l’incidente sia successo a casa sua e non qui a Brno perché le conseguenze sarebbero potute essere molto più gravi“.