MotoGP, Mika Kallio si rompe tibia e perone: incidente sul ghiaccio per il tester KTM

Bradley Smith Bradley Smith - Foto Antonio Fraioli

Brutto incidente per Mika Kallio, il finlandese che svolge il ruolo di collaudatore per la KTM, team austriaco della MotoGP. Il pilota è finito a terra nel corso di un allenamento sul ghiaccio in Finlandia e ha riportato la frattura di tibia e perone: “Ora sto aspettando l’operazione, la tibia e il perone devono essere riparati. Sfortunatamente, a volte un errore piccolo e innocuo ha conseguenze dolorose. Non è quello che avevo in mente per la ‘Ice Road Race’ di oggi. Mi scuso con gli interessati, questo è il lato oscuro delle corse, anche come hobby”. Almeno due mesi di stop, dunque salterà i test di Losail.