MotoGP, Marc Marquez si è sottoposto al nuovo intervento al braccio destro

Marc Marquez Marc Marquez - Foto LiveMedia/Valerio Origo

Marc Marquez si è sottoposto ad un nuovo intervento all’omero destro alla Mayo Clinic di Rochester, in Minnesota. Lo fa sapere la Repsol Honda tramite un comunicato ufficiale. L’intervento di osteotomia omerale è durato tre ore e l’equipe medica guidata dal dottor Joaquin Sanchez Sotelo si è detta soddisfatta. Il pilota spagnolo resterà ancora qualche giorno negli Stati Uniti, per poi tornare a casa e proseguire la riabilitazione. Al momento, nessuna indicazione da parte della Honda circa il rientro alle gare del Cabroncito.

Nonostante la complessità dell’intervento, il risultato finale è stato soddisfacente – ha detto il dottor Sanchez Sotelo -. L’operazione consisteva nella rimozione delle due viti prossimali della placca posteriore precedentemente posizionata dal dottor Samuel Antuña nel dicembre del 2020, seguita da un’osteotomia omerale rotazionale. L’omero è stato stabilizzato nella nuova posizione utilizzando una placca anteriore con più viti. L’intervento chirurgico è stato completato senza complicazioni. Auguriamo a Marquez una pronta guarigione e di riprendere con successo la sua carriera“.