MotoGP, Marc Marquez: “E’ stato un test positivo, non ho notato differenze sul biocarburante”

Marc Marquez Marc Marquez- Foto LiveMedia/Giorgio Panacci

Il pilota della Honda Repsol, Marc Marquez, al termine dei test svolti a Valencia in sella alla sua moto, ha analizzato le attuali prestazioni in vista del Mondiale MotoGP 2023: E’ stato un test positivo, dato che mi sono sentito bene e non ho notato differenze nell’utilizzo del biocarburante, che alla fine è l’obiettivo: mantenere un alto livello di prestazioni. Quando Repsol porta un prodotto in circuito, è già stato ben testato, ma è sempre importante testarlo in pista, per verificare che i risultati non cambino a causa di cose come l’umidità o la temperatura, variabili che possono influire su di te quando cerchi il massimo delle prestazioni. Scambiare informazioni, in modo che ciò che viene testato nel centro prove corrisponda a ciò che accade in pista”.

“Da pilota guardi alla risposta del motore. Vuoi che aumenti i giri in modo pulito, che la sensazione al primo tocco del gas sia fluida e ciò dipenda dalla combustione, che a volte può essere troppo aggressiva. In questo caso è stato fluido. Si nota anche che il motore si sente bene agli alti regimi, quando si raggiungono le massime prestazioni”, ha concluso lo spagnolo otto volte campione del mondo.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.