MotoGP, Gp Francia Le Mans 2019. Petrucci: “Avevo bisogno di questo podio”

Danilo Petrucci Danilo Petrucci - Foto Bruno Silverii

“Sono contento di esser tornato sul podio, ne avevo proprio bisogno. La prossima gara sarà al Mugello e di questo ne sono entusiasta”. Queste le dichiarazioni di Danilo Petrucci al termine del Gran Premio di Francia, quinta tappa del Mondiale 2019 di MotoGP. Grande felicità da parte del pilota italiano della Ducati che torna sul podio dopo quasi un anno dall’ultima volta: “C’è voluto poco meno di un anno ma questo podio è grandioso. Nei primi giri ho perso delle posizioni poi ho iniziato a spingere ed è stata una bella sensazione – ha sottolineato Petrucci, terzo al traguardo, nel post GP – Il duello con Dovizioso? Abbiamo lottato molto duramente ma è andata bene, lui andava più forte in accelerazione e in frenata”.

Petrucci è successivamente tornato a parlare ai microfoni di Sky elogiando Dovizioso con il quale ha condiviso la lotta per il secondo posto, vinta poi dal compagno di squadra:Non volevo far caos, già mi vedevo la faccia di Gigi (Dall’Igna, ndr). Ho cercato di attaccarlo, non mi sono risparmiato, semplicemente non ho fatto l’ingresso brutto perché non volevo far casino. Voglio ringraziare Dovizioso perché questo mio podio è anche suo, mi ha aiutato tanto. Io gli scrocco tutto a casa, lui mi dà tantissimi consigli sullo stile di guida e su tutto”. Infine sul miglioramento nelle ultime gare: “Già in Argentina e agli Stati Uniti c’è stato un miglioramento ma ora ci sono delle gare che potrebbero essere positive per noi. Il podio ci fa bene anche perché arriviamo al Mugello carichi a manetta. Ma in Italia sarebbe bello spostare le posizioni sul podio di un posto più in là”.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.