Gp Thailandia, Marquez: “Non penso che lotteremo per la vittoria”

Marc Marquez Marc Marquez - Foto LiveMedia/Alessio Marini

Non siamo nella stessa situazione e non penso che lotteremo per la vittoria all’ultimo giro. Ma visto che sono successe tante cose belle qui, abbiamo ancor più motivazioni. Le previsioni mettono tempo instabile e quindi tutto è aperto. Cercheremo di mantenere un basso profilo”. Lo ha detto Marc Marquez in conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio di Thailandia di MotoGP. “Motegi è stato molto positivo per me e per il team, mi ha dato motivazione – ha affermato il pilota della Honda, reduce da un quarto posto in Giappone -. Aver finito bene la gara è stata una cosa buona. Ho gestito bene e abbiamo messo su chilometri importanti. Ora non vedo l’ora di iniziare qui a Buriram. Durante la gara ero sorpreso. Per la prima volta sono riuscito a spingere all’ultimo giro. Non c’era dolore. In settimana mi sono dedicato al recupero, le braccia dopo la gara erano molto rigide, ma sono pronto per questa tappa”.