GP Repubblica Ceca, Vinales: “Mio peggior risultato, non so cosa sia successo”

Maverick Vinales Maverick Vinales - Foto Bruno Silverii

Penso sia il mio peggior risultato in Yamaha e non so onestamente cosa sia successo“. È questo il commento di Maverick Vinales al termine del Gran Premio della Repubblica Ceca conclusosi con il quattordicesimo posto per il pilota spagnolo del team Yamaha. “Stamattina mi sentivo alla grande, facevo degli ottimi tempi sul giro anche con gomme usate ma in gara non sono riuscito a tenere il ritmo, nemmeno per un giro – ha spiegato Vinales nel post gara -. Ho perso tanto grip sin dall’inizio e piano piano andava sempre peggio. Era molto difficile guidare la moto“. E ancora: “L’unica cosa che potevo fare era provare a finire la gara e andare a punti. Se avessi rischiato di più, sarei potuto rimanere a secco e sarebbe stato un errore. Per cui sono due punti preziosi e alla fine nemmeno Quartararo ha fatto grandi cose per cui abbiamo minimizzato il danno. Dobbiamo ora controllare i dati e provare a essere di nuovo veloci in Austria“, chiosa Vinales.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.