LIVE – Civitanova-Trento 27-29, 25-21, 21-25, 25-15, 15-11: gara-5 semifinali Playoff Superlega 2022 volley in DIRETTA

Lisinac L'attacco di Srecko Lisinac (Trento) contro Civitanova, Superlega 2021/2022 - Foto Legavolley

La diretta testuale di Cucine Lube Civitanova-Itas Trentino, gara-5 delle semifinali dei Playoff Scudetto di Superlega 2021/2022 di volley maschile. I cucinieri di Blengini hanno prolungato la serie vincendo le ultime due partite ed ora tornano ad ospitare gli uomini di Lorenzetti nella sfida decisiva: chi passerà il turno? L’appuntamento è per le ore 20.30 di mercoledì 27 aprile. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LA PARTITA IN TV

PLAYOFF: IL TABELLONE DELLE SEMIFINALI

CALENDARIO SEMIFINALI: DATE, ORARI E TV

IL REGOLAMENTO: COME FUNZIONANO I PLAYOFF

TUTTI I RISULTATI DEI PLAYOFF SCUDETTO

AGGIORNA LA DIRETTA

CIVITANOVA – TRENTO 27-29, 25-21, 21-25, 25-15, 15-11


CLICCA QUI PER IL RESOCONTO DI CIVITANOVA-TRENTO

SET AND MATCH LUBE CIVITANOVA! ACE DI SIMON E DELIRIO CASALINGO! 3-2 (27-29; 25-21; 21-25; 25-15; 15-11). CIVITANOVA AFFRONTERA’ PERUGIA!

QUINTO SET – Lisinac sbaglia alla battuta e ci sono una cascata di match point per Civitanova.

QUINTO SET – Grave e inusuale errore di Garcia, colpo in diagonale fuori misura. Trento si avvicina. 13-11.

QUINTO SET – SIMON CHIUDE LA PORTA A KAZIYSKI! Muro superlativo e Civitanova vola. 12-9.

QUINTO SET – Prodezza di Lucarelli, che trova un mani-out fondamentale su Lisinac. 11-9.

QUINTO SET – Pallonetto vincente di Michieletto…attenzione. 10-9.

QUINTO SET – De Cecco e Simon confezionano un punto importante per Civitanova. 10-8.

QUINTO SET – Super finta e primo tempo vincente di Cecco, aiutato da un servizio splendido di Anzani. 9-6.

QUINTO SET – Primi tempi efficaci di Podrascanin e Anzani, Civitanova sempre avanti. 7-5.

QUINTO SET – Ennesima leggerezza al servizio, questa volta di Pinali. 6-4.

QUINTO SET – Errore alla battuta di Simon, che forza troppo la sua soluzione. 5-4.

QUINTO SET – Simon vola e mette a segno una pipe vincente, l’ennesima della sua partita. 5-3.

QUINTO SET – Errore al servizio dello stesso Michieletto e Civitanova torna sul +2. 4-2.

QUINTO SET – Michieletto si mette in mostra con un ace…attenzione a Trento. 3-2.

QUINTO SET – ANCORA UN MURO DI CIVITANOVA! Simon annulla Lisinac e la Lube vola. Time-out dell’Itas. 3-0.

QUINTO SET – Garcia mura Lavia e Civitanova mette a segno il primo strappo! 2-0.

QUINTO SET – Il primo punto del tie è firmato Lucarelli! Attacco in diagonale devastante. 1-0.

QUARTO SET CIVITANOVA! Ennesimo leggerezza alla battuta di Trento e la Lube trascina gara-5 della semifinale al tie-break decisivo! 25-15.

QUARTO SET – Errore al servizio di Trento e pioggia di set point in favore di Civitanova. 24-14.

QUARTO SET – Dopo un piccolo momento di transizione, Kovar prende in mano nuovamente la situazione e trova un mani-out vincente. 23-13.

QUARTO SET – Garcia inanella due punti importanti e sembrerebbe non volersi più fermare. 21-9.

QUARTO SET – Primo tempo sublime di Simon, particolarmente angolato. 19-9.

QUARTO SET – Garcia attacca bene in diagonale, assolutamente protagonista di questo parziale d’oro. 17-7.

QUARTO SET – Trento non riesce più a reagire e Civitanova beneficia del momento d’oro. +10 casalingo. 16-6.

QUARTO SET – Anzani serve bene liftato e Simon rifinisce nel migliore dei modi. 14-6.

QUARTO SET – Primo tempo vincente di Simon e Civitanova vuole a tutti i costi portare gara-5 al tie-break. 12-6.

QUARTO SET – Garcia inanella punti e Civitanova adesso vola! Trento soffre assolutamente gli attacchi dello spagnolo. 11-6.

QUARTO SET – Lavia replica a Kovar e Trento si porta sul -3…attenzione. 8-5.

QUARTO SET – Primo tempo vincente di Anzani e la Lube continua a martellare. 7-3.

QUARTO SET – Kovar attacca bene in diagonale e alimenta il vantaggio di Civitanova! Trento non riesce a reagire. 6-2.

QUARTO SET – Trento commette errori in manovra e Civitanova adesso può volare nel parziale. 5-1.

QUARTO SET – Lucarelli fa male in diagonale e la Lube fa sempre più sul serio. 4-1.

QUARTO SET – Kaziyski fa e disfa nuovamente, Civitanova ancora avanti. 3-1.

QUARTO SET – La Lube riparte forte, con Simon a far muro nel migliore dei modi. 2-0.

TERZO SET TRENTO! Kaziyski fa male con spingendo in diagonale e l’Itas torna avanti nel punteggio dei parziali! 21-25.

TERZO SET – Sbertoli serve bene Podrascanin, che mette giù il solito primo tempo letale. 18-22.

TERZO SET – Ace di De Cecco, che non vuole arrendersi. 16-20.

TERZO SET – Attacco in lungolinea efficace di Lucarelli, ma il distacco con Trento è sempre di cinque punti. 15-20.

TERZO SET – Un ace e un errore al servizio per Simon, con Trento che mantiene un divario importante. 14-19.

TERZO SET – Errore in fase risolutiva di Zaytsev dopo una manovra tutto fuorché ordinata della Lube. 11-18.

TERZO SET – Pallonetto vincente di un Kaziyski quasi infallibile quest’oggi: l’Itas domina. 11-17.

TERZO SET – Sussulto d’orgoglio della Lube con Simon, a segno con un primo tempo efficace. 10-14.

TERZO SET – Scambio lunghissimo tra le due squadre, con Lisinac a riuscire a metterci una pezza in ultima istanza. Sempre il marchio del pallavolista dell’Itas. 8-13.

TERZO SET – Lisinac continua a collezionare primi tempi vincenti e Trento non vuole più fermarsi. 6-12.

TERZO SET – Lisinac mura meravigliosamente Lucarelli e adesso Trento domina. 5-10.

TERZO SET – Tremendo diagonale messo a segno da Zaytsev e la Lube torna sul -3. 5-8.

TERZO SET – Troppi errori della Lube in fase offensiva, questa volta è Lucarelli a non trovare il campo avversario. 4-8.

TERZO SET – Errore in manovra di Civitanova, non il primo in questo inizio. Trento scappa adesso. 2-5.

TERZO SET – Pallonetto troppo pretenzioso di Yant, che commette uno dei rari errori di questo match. 2-4.

TERZO SET – Primo tempo efficace di Podrascanin e Trento torna in parità. 2-2.

TERZO SET – Muro a tre vincente della Lube su Kaziyski e Civitanova riparte nel migliore dei modi. 2-1.

SECONDO SET CIVITANOVA! La Lube martella con Lucarelli e Michieletto non riesce a gestire il suo colpo in diagonale. 25-21.

SECONDO SET – Lisinac inanella punti tra accelerazioni efficaci e muri, annullando set point serie. Potrebbe però non essere abbastanza. 24-21.

SECONDO SET – Male Podrascanin al servizio e allora cascata di set point per la Lube Civitanova. 24-18.

SECONDO SET – Civitanova si rilassa un po’ e Podrascanin fa male in fase offensiva. Attenzione a questo finale di parziale. 23-18.

SECONDO SET – Zaytsev trova un mani-fuori importantissimo e trascina la Lube. 22-16.

SECONDO SET – Sensazionale attacco in lungolinea di Kaziyski, vincente. 21-16.

SECONDO SET – Trento in evidente difficoltà in ricezione: Yant ne approfitta, si erge a protagonista e fa male in diagonale. 21-15.

SECONDO SET – Primo tempo di Lisinac, che ridona speranza a una Trento spenta in questo frangente. 20-15.

SECONDO SET – Yant mura qualsiasi palla dalle sue parti e fa letteralmente volare Civitanova! 20-14.

SECONDO SET – Lucarelli domina con gli attacchi in diagonale che contraddistinguono il suo repertorio. Michieletto replica con il suo mancino in diagonale stretta. 15-13.

SECONDO SET – Anzani vola in cielo e beffa il compagno di Nazionale, Michieletto, con Trento a non riuscire a reagire repentinamente con i suoi effettivi. La Lube adesso vola sul +2 e prova a gestire il vantaggio. Intanto time-out dell’Itas per spezzare il ritmo della Lube. 14-12.

SECONDO SET – Lucarelli non fallisce la sua iniziativa in diagonale e la Lube c’è. 11-11.

SECONDO SET – Yant non fa male al servizio e l’Itas va avanti. 10-11.

SECONDO SET – La Lube e l’Itas continuano a contendersi la posta in palio, con Simon a pungere spesso con dei primi tempi super. 10-10.

SECONDO SET – Muro a tre della Lube su Michieletto, questa volta disinnescato. 6-5.

SECONDO SET – Lucarelli trova un mani-out fondamentale, bucando la difesa di Michieletto. 5-5.

SECONDO SET – Servizio di Podrascanin che non va a buon fine e la Lube ne beneficia. 4-5.

SECONDO SET – Michieletto non lascia clamorosamente ai padroni di casa, bombardando il campo con il suo mancino. 3-5.

SECONDO SET – Lavia fa male offensivamente, ma Zaytsev replica rapidamente con la solita staffilata in diagonale. 2-3.

SECONDO SET – Uno straordinario Kaziyski riparte al meglio e colleziona accelerazioni vincenti. 0-2.

PRIMO SET TRENTO! Zaytsev non va a segno con la solita parallela e gli ospiti conquistano meritatamente un primo parziale in lotta. 27-29.

PRIMO SET – Simon sfiora un ace, che non trova per questione di centimetri. 27-28.

PRIMO SET – Botta e risposta eccezionale, ogni istante, con Lucarelli a garantire nuovamente la parità a Civitanova. 27-27.

PRIMO SET – Kaziyski non si ferma più, va a segno in diagonale e la Lube soffre le sue iniziative. 25-26.

PRIMO SET – Kaziyski non sente la pressione e fa male nuovamente, questa volta in diagonale. 25-25.

PRIMO SET – Set point che torna per Civitanova: ancora Kovar eccellente sul mani-fuori. 25-24.

PRIMO SET – Kaziyski trova un mani-out su Kovar e salva Trento in un momento delicatissimo. 24-24.

PRIMO SET – Errore al servizio di Michieletto e set point per la Lube! 24-23.

PRIMO SET – Lisinac e Lavia murano Zaytsev: situazione ancora in equilibrio. 23-23.

PRIMO SET – Sbertoli non riesce a pungere con il servizio liftato e la Lube c’è ancora. 23-22.

PRIMO SET – Zaytsev in diagonale fa i buchi a terra e la Lube è ancora avanti nel punteggio. 22-21.

PRIMO SET – Michieletto fa male in lungolinea dopo una ricezione ottima di Lavia su Simon. 21-21.

PRIMO SET – Simon trova un meraviglioso ace e costringe Trento al time-out! 21-20.

PRIMO SET – Leon attacca forte in diagonale e la Lube fa tornare tutto in equilibrio. 19-19.

PRIMO SET – Mani-fuori di Kaziyski, che sbaglia pochissimo ed è sempre determinante in fase offensiva. 18-19.

PRIMO SET – De Cecco serve bene Kovar e la Lube torna sul pari. 18-18.

PRIMO SET – Ancora Kaziyski! Attacco in diagonale efficace e Trento è nuovamente avanti. 17-18.

PRIMO SET – Kaziyski fa e disfa: prima manda out da ottima posizione, poi trova un mani-out importante. 17-17.

PRIMO SET – Primo tempo vincente di Zaytsev dopo un super recupero di Michieletto e Civitanova riprende Trento! 16-16.

PRIMO SET – Il mancino di Michieletto fa male alla Lube, ma Anzani replica rapidamente e la Lube si trova sul -1. 14-15.

PRIMO SET – Zaytsev a tutto braccio è una meraviglia: Civitanova c’è. 12-14.

PRIMO SET – Simon prova a forzare al servizio, ma non trova il campo; battuta out. 11-14.

PRIMO SET – Lucarelli trova un mani-out provvidenziale e la Lube non molla la presa: -2 prezioso. 11-13.

PRIMO SET – Sotto i riflettori anche di Michieletto, a segno con un gioco di secondo tempo strategicamente perfetto. 8-12.

PRIMO SET – Ancora un primo tempo di Lisinac, sin qui perfetto, e Trento vola. Il solito Kaziyski alimenta il vantaggio ospite. 7-11.

PRIMO SET – De Cecco e Anzani intavolano un primo tempo spostato, che risulta letale. 7-9.

PRIMO SET – Lucarelli forza il servizio e trova un ace provvidenziale per Civitanova! 6-8.

PRIMO SET – Nuovamente un primo tempo di Lisinac, che fa ancora male alla fase difensiva della Lube. Zaytsev reagisce unendo potenza e precisione in diagonale. 5-8.

PRIMO SET – Diagonale potente e vincente di Lucarelli, che beffa Sbertoli. 4-7.

PRIMO SET – Ancora Lisinac! Muro su Zaytsev e gli ospiti avanzano ancora pericolosamente. 3-7.

PRIMO SET – Lisinac straordinario in fase di spinta e Trento va! 3-6.

PRIMO SET – Grande tensione per entrambi i sestetti, con il solo Kaziyski freddo nelle sue esecuzioni. 3-5.

PRIMO SET – Podrascanin non perdona con un primo tempo efficace e Trento parte bene concretamente. 1-3.

PRIMO SET – Ecco Zaytsev, dai nove metri questa volta letale! 1-2.

PRIMO SET – Kaziyski va subito a segno con una diagonale super. Zaytsev prova a replicare con una parallela potente, senza successo. 0-2.

20.15 – Buonasera e benvenuti alla diretta testuale di gara-5 di Lube Civitanova-Itas Trentino, atteso ultimo atto del confronto valevole per la semifinale dei Playoff Scudetto. Inizio non prima delle ore 20.30.