LIVE – Sci di fondo, Toblach 2018: sprint maschile e femminile con Pellegrino (DIRETTA)

Federico Pellegrino Federico Pellegrino - Pentaphoto/Alessandro Trovati.

Sabato 29 dicembre è il giorno della sprint di Toblach. Grande attesa per Federico Pellegrino in questa tappa di Coppa del Mondo di sci di fondo 2018/2019 con l’azzurro che darà battaglia a Klaebo e a tutti gli avversari di questa gara al cardiopalma. Occhio anche alle donne dove le sorprese non sono da escludere: si parte alle 12:00 con le qualificazioni mentre le finali scatteranno dalle 14:30, segui la diretta scritta su Sportface.it per rimanere sempre aggiornato.

AGGIORNA LA DIRETTA

……………………………..

16.03 – Il solito Klaebo si aggiudica la sprint odierna con un tempo di 2:17.99. Secondo posto per Jouve a 34 centesimi, terzo posto del connazionale Chanavat

16.01 – Parte la finale maschile con Klaebo, Chanavat, Jouve, Skar, Iversen e Bolshunov

15.55 – La finale delle donne viene vinta da Stina Nilsson in 2:35.26. Doppietta svedese con Ida Ingemarsdotter alle sue spalle con tre secondi di svantaggio, terzo posto per Jessica Diggins

15.44 – Beffato Pellegrino, i due lucky loser sono Skar e Iversen. In finale assieme a Chanavat e Klaebo ci saranno anche Jouve e Bolshunov

15.39 – Terzo posto di Pellegrino in 2:20.95, l’azzurro dovrà sperare nel ripescaggio da ‘lucky loser’. Chanavat chiude in 2:20.85, dietro di lui Klaebo

15.36 – Parte la prima semifinale con Pellegrino in competizione contro Klaebo, Chanavat, Brandsdal, Krogh e Westberg

15.35 – A breve sarà nuovamente il turno degli uomini con le semifinali

15.33 – Si chiudono le semifinali femminili: avanzano Nilsson, Diggins, Ingemarsdotter e Belorukova più Bjornsen e Soemskar come lucky loser

15.25 – Al via la prima semifinale femminile con Parmakoski, Nilsson, Diggins, Bjornsen, Caldwell e Soemskar

15.20 – Si chiudono le batterie dei quarti, solamente Pellegrino sarà presente, tra gli azzurri, nelle semifinali maschili

15.15 – Niente da fare per Zelger, sesto al traguardo con 2.30 di ritardo da Svensson. Ora andrà in scena l’ultima batteria prima di definire il quadro delle semifinali e di spostarci sulla gara femminile

15.11 – Brandsdal si aggiudica la terza batteria in 2:22.26 davanti al connazionale Iversen. A breve al via la quarta con Zelger impegnato

15.05 – Al photofinish Pellegrino con Krogh, ha la meglio il norvegese in 2:21.42 con l’azzurro distante di 6 centesimi. De Fabiani terzo in 2:21.93

15.00 – Quarto posto per Nizzi in 2:21.84, davanti a tutti Klaebo. Arriva l’eliminazione per l’azzurro. Ora al via la seconda batteria con Pellegrino e De Fabiani impegnati

14.57 – Al via la prima batteria dei quarti di finale maschili. C’è Nizzi

14.53 – Out tutte le azzurre, Laurent chiude quinta nella quinta batteria

14.49 – Chiude in 2:37.92 Falla davanti a Belorukova e Lampic. A breve il via alla quinta batteria con Laurent per l’Italia

14.42 – Niente da fare per Brocard, quinta al traguardo con quattro secondi di distacco da Nilsson. Sulla neve la quarta batteria senza azzurre

14.38 – Caldwell termina in prima posizione nella sua batteria con 2:37.58 davanti a Soemskar e Faehndrich. Ora è il turno della terza batteria con Brocard in gara

14.33 – Diggins chiude in 2:37.31, dietro di lei Bjornsen e Parmakoski. Al via la seconda batteria senza azzurri

14.30 – Si parte! Bjornsen, Diggins, Oestberg, Ringwald, Beranova e Parmakoski nella prima batteria dei quarti

14.28 – Gentili lettori buon pomeriggio e ben ritornati nella diretta testuale della sprint di Toblach. Fra due minuti il via alle fasi finali della gara femminile

13.07 – Appuntamento alle ore 14:30 con le fasi finali della gara femminile mentre la gara al maschile inizierà alle 14:57

13.06 – Terminano le qualificazioni maschili, Pellegrino scala in quarta posizione alle spalle di Klaebo, Chanavat e Jouve con un tempo ‘ritoccato’ di 2:19.09. Qualificati Zelger 21°, Nizzi 29° e De Fabiani 30° tra gli azzurri

13.03 – Ad un passo dalla qualificazione Nizzi che si ferma 31°. Out Noeckler e Kaeser

12.58 – C’è Zelger! Ventunesimo tempo per l’azzurro in 2:21.93, De Fabiani rischia con il 27° posto

12.54 – Eliminato Rastelli che scivola fuori dalla top-30. De Fabiani è attualmente 23°

12.51 – Nel mentre De Fabiani si piazza 19° in 2:22.20, dentro la top-30 anche Rastelli in 2:23.07

12.47 – Pellegrino subito scavalcato da un grande Klaebo. S’infiamma il duello anche nelle qualificazioni con il norvegese che chiude in 2:16.59, un secondo di vantaggio su ‘Chicco’

12.47 – Pellegrino! Tempo di 2:17.76 per l’azzurro che prende la vetta della classifica

12.46 – Chanavat prende la testa della manche con un tempo di 2:17.95, un secondo di vantaggio su Skar

12.45 – È partito Pellegrino in questo momento. Intanto si registrano i primi arrivi con Skar davanti a tutti in 2:19.10. Segue Thorn a 8 decimi mentre Cologna è momentaneamente settimo con cinque secondi di ritardo

12.41 – In gara per l’Italia ci saranno anche De Fabiani (27), Rastelli (35), Zelger (52), Noeckler (71), Nizzi (74), Muller (84), Salvadori (86), Dapra (96) e Gardener (105)

12.40 – Iniziano le qualificazioni maschili! Apre il gruppo il britannico Musgrave, il primo degli azzurri sarà Pellegrino con il pettorale n. 19

12.23 – Si chiude così la gara femminile con le azzurre Laurent e Brocard qualificate per le finali. Dalle ore 12:40 al via le qualificazioni maschili

12.19 – Brocard ora è al limite, trentesima. Canclini è scivolata in trentacinquesima posizione. Ganz chiude sul 2:44.86, distanti Franchi, Debertolis, Pellegrini, Pittin e Comarella

12.14 – Brocard è ventottesima, crono di 2:42.44

12.12 – Ben distante Canclini con un tempo di 2:43.47, quasi otto secondi di distacco dalla vetta. Per lei trentesima posizione momentanea

12.09 – Chiude la svedese Soemskar con soli 14 centesimi di ritardo dalla leader Bjornsen, seconda posizione per lei

12.08 – Tempo di 2:39.31 per Laurent, al momento dodicesima con poco più di tre secondi di distacco

12.06 – Si registrano i primi arrivi con Bjornsen in testa in 2:35.95. Nilsson a quattro decimi, poi Visnar a otto. Da segnalare Weng, otto secondi di ritardo e ampiamente out dalle prime posizioni

12.00 – Partite! Con il passare dei minuti scattano tutte le atlete, ha aperto il gruppo la russa Sedova poi Ringwald e Visnar. La prima delle azzurre sarà Laurent con il pettorale n. 21. In gara anche Canclini (38), Brocard (43), Debertolis (50), Ganz (55), Franchi (58), Comarella (63), Pittin (64) e Pellegrini (69)

11.57 – La prima sprint di qualificazione vedrà le donne protagoniste

11.45 – Gentili lettori buona mattinata e benvenuti alla diretta testuale della sprint di Toblach. Alle ore 12:00 il via alle gare

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.