Back

LIVE – Roma-Porto, Di Francesco in conferenza stampa (DIRETTA)

Eusebio Di Francesco

Alle 13:45 Eusebio Di Francesco terrà la conferenza stampa alla vigilia di Roma-Porto, match dell’andata degli ottavi di finale di Champions League. A Trigoria è tutto pronto per questo appuntamento con la stampa per il tecnico giallorosso pronto a presentare questa sfida chiave per i giallorossi. Sportface.it vi offrirà una diretta testuale per seguire in tempo reale le dichiarazioni dell’allenatore della Roma.

AGGIORNA LA DIRETTA


TERMINA LA CONFERENZA DEL TECNICO GIALLOROSSO

14.08 “E’ fondamentale essere solidi in difesa specialmente nel match casalingo. Questo fattore l’anno scorso è stato determinante però questo non vuol dire che dobbiamo perdere la nostra identità”. afferma Di Francesco

14.06 Adesso parla De Rossi: “Il mio ritorno era un punto interrogativo. Ho fatto tre mesi allenandomi sempre per rientrare e se ho fatto questi sacrifici è perché credevo di poter tornare. Non vedo adesso perchè debba smettere nel momento in cui tutto funziona”

14.05 “Domani serve il mix fresco tra gamba ed esperienza. Anche se la gamba serve sempre nel calcio. Però anche l’esperienza ci vuole perché se le gambe ti tremano quando conta non va molto bene”

14.03 “Zaniolo potrebbe giocare sia a destra che da centrocampista. Al momento non lo so però cosa sceglierò dato che ho molte soluzioni”

14.01 Torna a parlare Di Francesco: “Conceição sta facendo un grande lavoro e lo aveva fatto anche al Nantes. Ha dato un’identità ad una squadra che prima aveva più palleggiatori mentre adesso son più concreti”

14.00 “Sento più affetto dai tifosi con il passare degli anni. E’ sempre stato così però magari la percentuale di gradimento è aumentata” aggiunge De Rossi

13.58 Domanda per De Rossi sul suo futuro: “Se dovessi star bene continuerò a giocare nei prossimi anni. Inoltre negli ultimi anni mi sono sentito importante come non mai e di questo ringrazio anche i miei compagni”

13.57 “Schick sarà difficilmente recuperabile anche per il match contro il Bologna. Under e Perotti vedremo. Adesso preferisco pensare al Porto” afferma il tecnico

13.55 Il tecnico parla invece degli infortunati: “Manolas si è allenato con la squadra e ci sarà. Olsen sarà in dubbio fino a domani mattina, mentre mancherà Schick. Gli altri infortunati invece non saranno recuperati per la gara di domani”

13.54 Di Francesco parla poi delle assenze del Porto “Credo che il Porto abbia ottimi sostituti che hanno qualità importanti. Il Porto poi aldilà dei singoli è una squadra dura e tosta e sarà una partita molto fisica”

13.52 Adesso domanda per De Rossi sul caso Kolarov e sullo spogliatoio: “Sarei contento di ricomporre questa frattura perché voglio bene ai tifosi della Roma, ma considero Alexander un fratello. Chiedo ai tifosi di fidarsi di me come han sempre fatto e gli dico che Kolarov è un grande professionista che dà sempre il massimo e non si tira mai indietro. Preferisco giocatori così a gente che bacia la maglia ma poi si tira indietro. Poi naturalmente il tifoso va rispettato e magari assecondato quando mancano i risultati”

13.51 Inizia il tecnico giallorosso: “Il percorso in Champions è lungo. Adesso abbiamo un’occasione per fare una buona partita e riportare entusiamo nei tifosi. Per me è un grande orgoglio essere insieme alla Juve l’unica italiana rimasta in corsa”

13.50 Di Francesco si è presentato insieme a Daniele De Rossi

13.35 Gentili lettori di Sportface, benvenuti alla diretta della conferenza stampa di Di Francesco che tra una decina di minuti parlerà

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio