LIVE – Reggio Audace-Padova 1-0, Serie C 2019/2020: girone B (DIRETTA)

Alle 21:00 di lunedì 16 dicembre Reggio Audace e Padova si contenderanno i tre punti in palio in occasione del posticipo della diciannovesima giornata del girone B di Serie C 2019/2020. Quale sarà il risultato finale al termine dei novanta minuti di gioco? Scopriamolo insieme con una diretta testuale a partire dal primo minuto di gioco.

AGGIORNA LA DIRETTA

REGGIO AUDACE (3-4-1-2): Voltolini; Spanò, Rozzio, Costa; Zanini, Varone, Rossi, Kirwan; Radrezza; Kargbo, Marchi.

PADOVA (4-3-1-2): Minelli; Pelagatti, Andelkovic, Kresic, J. Baraye; Germano, Ronaldo, Mandorlini; Piovanello; Pesenti, Gabionetta.

Reggio Audace-Padova 1-0 (23′ Kargbo)


TRIPLICE FISCHIO! VINCE LA REGGIANA 

90+4′ – Ci prova dal limite al volo Bunino ma la palla si abbassa troppo tardi. Potrebbe essere stata l’ultima chance per gli ospiti

90′ – Si gioca ancora per 4 minuti. Espeche intanto entra per il man of the match Kargbo.

89′ – Marchi ci prova dalla distanza, palla direttamente in curva

88′ – Angolo del Padova, respinge Voltolini. Kresic la ributta in area in qualche modo, Andelkovic ci prova con il tacco in torsione. Voltolini è attento e para

86′ – Tutto per tutto del Padova che mette in campo anche Mokulu

84′  – Mandorlini stende netto Rossi in mezzo al campo ma l’arbitro lo grazia e non lo ammonisce.

79′ – Si gira Marchi che calcia forte verso la porta ma prende in pieno l’avversario. Fazzi sembra però colpire di mano, chiedono a gran voce il rigore ma l’arbitro lascia proseguire.

73′ – Risponde subito il Padova che ci prova con il tiro da fuori di Bunino. In due tempi Voltolini.

72′ – OCCASIONE RADREZZA! Punizione deviata, palla che arriva a Radrezza che stoppa e calcia forte ma non è il suo piede e si vede. Palla fuori di molto da buona posizione.

72′ – Fallo di Andelkovic che poi si scalda con Rossi, animi accesi

69′ – Libutti entra al posto di Zanini, è il primo cambio dei padroni di casa

68′ – Kirwan calcia solamente il piede dell’avversario, ammonito anche lui

67′ – Fallo tattico di Varone su Baraye, giallo per lui

65′ – Discesa del Padova che arriva in area ma i veneti sbagliano l’ultimo passaggio. Ci mette una pezza la difesa della Reggiana

64′ – Prova la girata al volo dalla trequarti Marchi. Il suo tentativo esce ma non di molto. Se fosse entrato sarebbe stato il gol dell’anno.

60′ – Kargbo viene spinto e conquista un’altra punizione da posizione interessante. Una vera spina nel fianco nella difesa avversaria

57′ – E’ più vivo il Padova in questa ripresa

53′ – OCCASIONE PADOVA! Baraye va via di forza sulla sinistra che poi mette dentro un pallone teso ma nessuno riesce a impattare e spingere a rete

49′ – Macchinoso il tentativo di tiro di Kresic che poteva calciare con il sinistro ma ha preferito girarsi per calciare con il suo piede, la difesa emiliana fa così in tempo a riposizionarsi e a salvare. Sul proseguo dell’azione partono in contropiede i granata e Castiglia sgambetta l’avversario. Giallo per lui.

46′ – SI RIPARTE! Altri due cambi nel Padova per cercare di riprendere la gara. Bunino e Castiglia prendono il posto di Gabionetta e Piovanello

INTERVALLO

45+3′ – Contropiede di Kargbo che cerca subito riscatto.

45+1′ – Gomitata in faccia di Ronaldo a Kargbo, l’arbitro non se ne accorge. Poi si accendono gli animi per la scenata eccessiva del giocatore reggiano a terra.

45′ – 3 minuti di recupero.

45′ – Contropiede della Reggiana che arriva al tiro con Radrezza. Avrebbe potuto aprire il gioco per il compagno e rendere l’azione maggiormente pericolosa. Azione sciupata

40′ – Due discese pericolose degli emiliani che poi sbagliano l’ultimo passaggio

35′ – Continua a spingere la Reggiana

31′ – Numero sul fondo di Piovanello che se ne va in un primo momento e poi viene chiuso, primo angolo per i Biancoscudati.

29′ – Primo ammonito della gara Rozzio per un intervento su Soleri

27′ – Atterra male Pelagatti, rimane giù anche lui. Nuovo intervento dei sanitari del Padova, incredibile.

26′ – Costretto ad un altro cambio il Padova. Germano non riesce a proseguire Fazzi

23′ – Germano era a terra, la Reggiana batte veloce la rimessa laterale, palla dentro dove colpisce di testa Kargbo. 1-0!

23′ – REGGIANA IN VANTAGGIO! 

21′ – Incursione di Barone che poi calcia dalla distanza, palla fuori dallo specchio

18′ – Costretto al primo cambio il Padova: fuori Pesenti, dentro Soleri

17′ – Intervento pericoloso a gamba tesa di Costa su Mandorlini, resta giù anche lui ma sembra in grado di proseguire

16′ – Pesenti molto dolorante, non riesce nemmeno a camminare. Ora ha provato a rientrare in campo ma si è sdraiato nuovamente a terra. Stanno portando Pesenti negli spogliatoi dicendo “mi sono rotto qualcosa”

13′ – Tiro improvviso in diagonale di Ronaldo, palla che esce di poco

11′ – Ritmi abbastanza alti in questo avvio. Padroni di casa che fanno la partita, ospiti che giocano in contropiede

8′ – Gran palla dentro di Radrezza per Kirwan che taglia fuori la difesa avversaria, quest’ultimo non riesce ad agganciare per un soffio.

5′ – Ottima punizione, mette in angolo Minelli.

4′ – Spanò mette dentro la sfera per Marchi, il trequartista però subisce un intervento duro e viene fischiata una buona posizione dal limite

1′ – SI COMINCIA! 

20.58 – Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo

20.50 – Si sfidano la terza forza del campionato contro la quarta. I veneti sono momentaneamente sul podio del girone B con 36 punti, mentre i padroni di casa sono a una sola lunghezza di distanza.

20.40 – Benvenuti a tutti al big match di Serie C. Ricordiamo a tutti che la partita quest’oggi, su disposizione della Lega, comincerà 15 minuti dopo, dunque alle 21.

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna