LIVE – Olympiakos-Milan 3-1, Europa League 2018-19 (DIRETTA)

di - 13 dicembre 2018
Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez - Foto Antonio Fraioli

Alle 21:00 di giovedì 13 dicembre Olympiakos e Milan scenderanno in campo in occasione dell’ultima giornata della fase a gironi di Europa League 2018-19. Tutto pronto per questa sfida decisiva per i rossoneri a caccia della qualificazione ai sedicesimi di finale.

Quale sarà il risultato finale? Non resta che scoprirlo con noi. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale in tempo reale.

FORMAZIONI UFFICIALI

OLYMPIACOS – José Sá, Elabdellaoui, Cisse, Vukovic, Koutris; Camara, Guilherme; Fetfatzidis, Fortounis, Podence; Guerrero

MILAN – Reina; Calabria, Zapata, Abate, Rodriguez; Bakayoko, Kessie, Calhanoglu; Castillejo, Cutrone, Higuain

AGGIORNA LA DIRETTA

Olympiakos-Milan 3-1 (60′ Cissé (O), 72′ Guilherme (O), 72′ Zapata (M))


90’+5 FINISCE QUI! IL MILAN E’ ELIMINATO DALL’EUROPA LEAGUE!

90’+2 – Angolo per il Milan.

90′ – Concessi quattro minuti di recupero.

85′ – Opera una sostituzione anche l’Olympiacos: fuori Podence, dentro Bouchalakis.

85′ – Cambio nel Milan: esce Rodriguez, entra Halilovic.

81′ GOOOOOOOOOOL OLYMPIACOS! FORTOUNIS RIPORTA AVANTI I GRECI!

80′ RIGORE PER L’OLYMPIACOS! Trattenuta leggerissima di Abate! Rigore dubbio.

78′ – Cambio nel Milan: fuori Cutrone, dentro Laxalt.

74′ – Ammonito Camara.

72′ GOOOOOOOOOL MILAN! ZAPATA ACCORCIA LE DISTANZE! Tap in fondamentale del colombiano!

70′GOOOOOOOL OLYMPIACOS! Guilherme calcia dalla distanza, Zapata devia e Reina non può farci niente!

69′ – Cambio per l’Olympiacos: fuori Fetfatzidis, entra Natcho.

65′ Higuain! Conclusione pericolosissima del Pipita. Pallone fuori di un soffio.

63′ Guerrero! Olympiacos che va a un passo dal 2-0! Tiro di Guerrero parato da Reina, Zapata prova a spazzare ma la palla rimane in area. Alla fine allontana la difesa rossonera.

62′ Cutrone! Tiro pericoloso del classe ’98. Reagisce subito il Milan.

60′ – Ribattuta del giocatore di casa dopo una mischia nell’area rossonera. Ora manca un gol ai greci per passare il turno.

60′ GOOOOOOOOOOOL OLYMPIACOS! CISSE LA SBLOCCA!

58′ Elabdellaoui! Occasione per l’Olympiacos con il terzino di casa che viene pescato in area e calcia al volo, trovando la parata di Reina.

57′ – Il Milan non si scopre e aspetta gli avversari. La squadra di Gattuso prova a mantenere il pareggio.

54′ – Ammonito Reina per perdita di tempo.

53′ – Olympiacos che recupera palla in difesa e sfiora due volte il gol. Gattuso è una furia.

51′ Kessie! L’ex Atalanta arriva a rimorchio e calcia di controbalzo, spedendo la sfera di poco a lato.

48′ Fetzfatzidis! Podence salta Abate e mette in mezzo per il compagno, che col sinistro spaventa Reina: palla fuori.

46′ – Nessun cambio nell’intervallo.

46′ Si ricomincia!

INTERVALLO

45′ FINE PRIMO TEMPO! Dopo 45 minuti è 0-0.

45′ – Ammonito Cisse.

44′ Fortounis! Punizione insidiosa del giocatore di casa. Reina si tuffa e devia in angolo.

43′ – Giallo per Bakayoko.

41′ – Ammonito Koutris nell’Olympiacos.

36′ – Terzo corner per i rossoneri.

31′ – Continuano ad alternarsi le due squadre nelle azioni offensive. Nessuna occasione incredibile, ma ritmi alti e match interessante.

26′ – Pericoloso l’Olympiacos in occasione di un corner dove Reina esce male. Kessie mura poi il tiro di Guilherme.

23′ – Bella partita. L’intensità è maggiore rispetto all’inizio.

21′Cutrone! L’attaccante rossonero entra in area dalla sinistra, ma calcia sul portiere.

18′ Occasione Milan! Cutrone riceve in area e serve Higuain, il cui tiro però è innocuo.

15′ – Colpo di testa poco pericoloso di Vukovic sugli sviluppi del corner.

14′ – Alza il ritmo l’Olympiakos che guadagna un angolo

13′ – Ammonizione per Calhanoglu.

8′ – Buono spunto di Bakayoko che ruba palla e lancia Kessie che non riesce a controllare il pallone

1′Subito pericoloso l’Olympiacos! Reina costretto a uscire fuori dall’area per salvare i suoi.

1′ SI COMINCIA!

20:55 – Buonasera, e benvenuti alla diretta scritta di Olympiacos-Milan. Il match avrà inizio a breve.

© riproduzione riservata