LIVE – Nuoto, quarta giornata Mondiali Budapest 2022: batterie e finali martedì 21 giugno in DIRETTA

Martinenghi Nicolò Martinenghi, Mondiali Budapest 2022 nuoto - Foto Andrea Staccioli/DBM

La diretta testuale della quarta giornata dei Mondiali di Budapest 2022 di nuoto. Proseguono le gare del nuoto in vasca alla Duna Arena, con l’Italia che vuole incrementare il bottino di medaglie. Torna in vasca il campione iridato Nicolò Martinenghi nei 50 rana assieme a Simone Cerasuolo, ma fari puntati anche ai “Gemelli Diversi” Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri negli 800 metri, senza dimenticare i 200 misti di Alberto Razzetti. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

IL PROGRAMMA DI MARTEDI’ 21 GIUGNO

PROGRAMMA NUOTO: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: ORARI E TV, GIORNO PER GIORNO

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

TUTTI I RISULTATI, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

AGGIORNA LA DIRETTA
_____________________________________________________________________________

TUTTI I RISULTATI DELLA SESSIONE SERALE

20:35 – La quarta giornata di gare quindi si chiude qui.

20:33 – Niente da fare anche per Scalia, che però grazie al tempo di 27.65 migliora il suo stesso record italiano.

20:30 – Ora al via lo spareggio tra Scalia e Harris per i 50m dorso femminili.

20:29 – Niente da fare per Zazzeri nonostante un tentativo di rimonta negli ultimi 10 metri: in finale ci va Nemeth.

20:25 – Terminate le premiazioni di giornata, tra poco in vasca Lorenzo Zazzeri e Nandor Nemeth a contendersi un posto nella finale dei 100m stile libero.

20:09 – La giornata non è ancora finita, perché tra pochi minuti si terranno gli spareggi per Zazzeri e Scalia.

20:01 – E con la frazione di Silvia Di Pietro, l’Italia chiude quinta. A vincere l’oro sono gli Stati Uniti, seguiti da Australia e Olanda.

20:00 – Stati Uniti ancora avanti, dopo Di Liddo l’Italia è ancora seconda. Ora Di Pietro a chiudere.

19:58 – Ceccon parte male ma poi conduce una buona frazione; ora Martinenghi. È testa a testa con gli Stati Uniti.

19:57 – Si comincia!

19:54 – A chiudere il programma di giornata, ecco la finale dei 4x100m misti misti: per l’Italia, in acqua Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro.

19:47 – Niente da fare per Razzetti, che paga le fatiche della gara precedente e chiude sesto la propria batteria.

19:30 – Terminate le semifinali dei 200m farfalla femminili, intorno alle 19:40 sarà il momento delle semifinali dei 200m misti maschili con Alberto Razzetti ancora impegnato.

19:20 – Al via le due semifinali dei 200m farfalla femminili, dove non ci sono italiane impegnate.

19:15 – È medaglia d’argento per Nicolò Martinenghi! Solo tre centesimi separano l’azzurro dallo statunitense Nic Fink. A chiudere il podio è Michael Andrew, mentre Cerasuolo è quinto.

19:08 – Tra pochi minuti, terminate un paio di premiazioni per le gare precedenti, il via alla finale dei 50m rana maschili con Simone Cerasuolo e Nicolò Martinenghi.

19:00 – L’azzurro cede nella seconda metà di gara e chiude settimo, ma c’è da esaltare la gara strepitosa di Kristof Milak, che fa segnare il nuovo record del mondo in 1:50.34! Che atleta! Alle sue spalle, con oltre 3″ di ritardo, Leon Marchand e Tomoru Honda.

18:59 – Milak è semplicemente mostruoso; dietro di lui, situazione equilibrata dove c’è anche Razzetti in corsa per una medaglia.

18:58 – Si comincia.

18:54 – Tra pochi istanti, di scena la finale dei 200m farfalla maschili con Alberto Razzetti.

18:45 – E anche per Scalia arriva uno spareggio per il tempo di 27.72 ad ex aequo con Medi Eira Harris.

18:42 – In corso le semifinali dei 50m dorso femminili; in gara Silvia Scalia nella seconda batteria.

18:36 – Quinto tempo per Miressi, che riesce a qualificarsi alla finale con il sesto tempo, mentre Zazzeri dovrà giocarsi lo spareggio per aver chiuso ottavo a pari merito con l’ungherese Nemeth.

18:30 – 47.54 è il riferimento del francese Maxime Grousset, che vince la prima batteria.

18:27 – Ora di scena le semifinali dei 100m stile libero maschili: per l’Italia, Lorenzo Zazzeri e Alessandro Miressi, entrambi nella seconda batteria.

18:22 – Doppia medaglia cinese! A vincere è infatti Junxuan Yang, mentre il bronzo va a Muhan Tang; seconda l’australiana Mollie O’Callaghan.

18:19 – Ora è il turno della finale dei 200m stile libero femminile.

18:13 – Bobby Finke vince la medaglia d’oro! Wellbrock e Romanchuk a completare il podio, Paltrinieri è calato nello sprint finale e chiude ampiamente quarto.

18:11 – Lotta serratissima: oro per Romanchuk comincia a fare fatica, sono in quattro quasi alla pari con gli ultimi 50 metri.

18:10 – Romanchuk gira con più di un secondo di vantaggio sul trio composto da Paltrinieri, Finke e Wellbrock.

18:09 – A metà gara, è crollato Costa mentre a condurre la gara è l’ucraino Romanchuk; secondo Paltrinieri.

18:07 – Ai 200 metri, è il brasiliano Costa a fare l’andatura; compatto il resto del gruppo, guidato da Paltrinieri.

18:05 – E si comincia!

18:02 – Ecco che i protagonisti entrano uno a uno sul piano vasca.

17:52 – Si comincia alle 18:00 con la finale degli 800m stile libero. Due gli italiani in gara, con grandi speranze di medaglie: Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri, entrati rispettivamente con il terzo e quarto tempo dietro l’ucraino Romanchuk e il tedesco Wellbrock.

17:50 – Gentili lettori di Sportface, bentornati con la fase serale della quarta giornata in quel di Budapest.

IL RESOCONTO DELLE BATTERIE

10.48 – Per il momento è tutto. Appuntamento questa sera alle ore 18

10.45 – Azzurri in finale  con il settimo tempo!

10.35 – Italia quarta in 3:46.44, a rischio eliminazione. Ora l’ultima batteria

10.30 – Italia in corsia 5!

10.15 – Al via la 4x100m mista mista

10.00 – Razzetti passa in semifinale con l’ottavo tempo complessivo. Ritroveremo anche Foster, Kalisz, Desplanches, Seto, Polonsky, Kos, Sates, Marchand, Clareburt, Cohen Groumi, Lee, Torok, Dean, Wang e Gonzalez.

9.50 – Azzurro quarto in 1:58.70

9.48 – In vasca Razzetti

9.41 – E’ il momento delle batterie dei 200 misti maschili

9.38 – I semifinalisti dei 100 stile libero: Popovici, Dressel, Barna, Liendo Edwards, Grousset, Pan, Whittle, Zazzeri, Nemeth, Curry, Schreuders, Carter, Szabo, Burras, Gaziev, Miressi

9.34 – Meglio Zazzeri, è in semifinale con 48.29

9.33 – Zazzeri in acqua

9.31 – Non una bella batteria dell’azzurro, terzo con 48.51

9.30 – In vasca Miressi!

9.12 – Al via le batterie dei 100 stile libero uomini con Miressi e Zazzeri

9.10 – Le semifinaliste dei 50 dorso: Masse, Berkoff, Wilm, Smith, Pigree, Harris, Scalia, McKeown, Chen, De Waard, Jallow, Drakou, Toussaint, Kubova, lee, Peda

9.09 – Silvia Scalia chiude la sua batteria in 27.86 al terzo posto, è il settimo tempo per le semifinali

8.55 – Buongiorno e benvenuti alle batterie di questa quarta giornata ai Mondiali di Budapest