LIVE – Nuoto, prima giornata Mondiali Budapest 2022: batterie e finali sabato 18 giugno in DIRETTA

De Tullio Marco De Tullio, Mondiali Budapest 2022 nuoto - Foto Andrea Staccioli/DBM

La diretta testuale della prima giornata dei Mondiali di Budapest 2022 di nuoto. Si apre il programma del nuoto in vasca, con tanta Italia subito impegnata: fari puntati soprattutto sui 100 rana di Nicolò Martinenghi, ma attenzione anche Alberto Razzetti nei 400 misti e la staffetta 4×100 stile libero maschile. L’appuntamento è per le ore 9.00 con le batterie, mentre semifinali e finali andranno in scena dalle ore 18.00 di sabato 18 giugno. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

PROGRAMMA NUOTO: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: ORARI E TV, GIORNO PER GIORNO

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

TUTTI I RISULTATI, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

AGGIORNA LA DIRETTA
_____________________________________________________________________________

20.00 – Termina qui la nostra diretta testuale. Grazie per averci seguito!

19.56 – Si chiude con la medaglia d’oro dell’Australia nella 4×100 sl la prima giornata dei Mondiali di Budapest (3:30.95), davanti al Canada (3:32.15) e agli Stati Uniti (3:32.58)

19.47 – MEDAGLIA DI BRONZO MONDIALE PER L’ITALIA! Miressi, Ceccon, Zazzeri e Frigo regalano la prima medaglia mondiale all’Italia agganciando il terzo posto con il tempo di 3:10.95 dietro solo all’Australia, argento in 3:20.80, e agli Stati Uniti, che conquistano l’oro in 3:09.34.

19.43 – Ci siamo! Atleti pronti per la finale mondiale della 4×100 stile libero maschile

19.37 – Gara pazzesca del francese Marchand! E’ medaglia d’oro in 4:04.28, nuovo record dei campionati e europeo

19.29 – Tutto pronto per la finale dei 400m misti uomini

19.22 – Le atlete qualificate per la finale dei 200 misti: Walsh, Hayes, McKeown, Harvey, Kim, Gorbenko, Omoto, Hosszu

19.10 – E’ il momento delle semifinali dei 200m misti donne

19.04 – L’olandese Kamminga vince la seconda semifinale in 58.89, secondo posto per Wilby in 59.23, terzo posto per Yan in 59.34.

18.58 – 58.46 il tempo di Nicolò Martinenghi! E’ finale!! Primo posto davanti allo statunitense Fink ( 58.55), terzo Stubblety-Cook (59.51)

18.56 – Tutto pronto per le semifinali dei 100m rana uomini con Martinenghi

18.52 – Medaglia d’oro e record dei campionati per la statunitense Ledecky in 3:58.15, argento per la canadese Summer McIntosh in 3:59.39 e bronzo per l’altra statunitente Leah Smith in 4:02.08

18.48 – Al via la finale dei 400m stile libero donne

18.32 – CECCON MIGLIORA ANCORA IL RECORD ITALIANO!! L’azzurro chiude al secondo posto in 22.79 dietro al britannico Proud con 22.76. Terzo il rappresentante di Trinidad e Tobago con 22.98.

18.28 – Dressel vince in 22.79 davanti a Andrew (22.87) e Szabo (22.91). Ora Thomas Ceccon!!!

18.26 – Al via le semifinali dei 50m farfalla uomini

18.22 – Brutta e inattesa prestazione di Elena! Subito male in partenza, chiude in 58.44 (sesta posizione, 13esima complessiva). E’ fuori dalla finale

18.15 – Prima semifinale vinta dalla francese Wattel in 56.80, davanti a Curzan (56.93) e Osman (57.91). Ora in acqua Elena Di Liddo!

18.14 – Al via le semifinali dei 100m farfalla donne

18.07 – PECCATO! Marco de Tullio chiude in quinta posizione (3:44.14) perdendo la lotta al bronzo con Costa (3:43.31). Vince Winnington in 3:41.22, davanti a Martens (3.42.85)

18.03 – Partiti! Buono stacco dell’azzurro

18.00 – Si parte con la finale dei 400m stile libero uomini con Marco de Tullio

17.50 – Buonasera e bentornati alle finali di questa prima giornata ai Mondiali di Budapest

TUTTI I RISULTATI DELLE BATTERIE

12.02 – Termina qui la prima parte della nostra diretta testuale: appuntamento alle ore 18.00 con le semifinali e le finali di questa prima giornata

12.00 – Beffato Piero Codia nello spareggio contro il polacco Czerniak per l’accesso nella semifinale dei 50 farfalla: l’azzurro sbaglia l’arrivo e in 23.40 viene battuto per 2 centesimi

11.55 – Stati Uniti vincono la seconda batterie e accedono in finale con il miglior tempo in 3:10.80, davanti ad Australia e Ungheria. Sesto tempo finale per l’Italia

11.48 – La Gran Bretagna vince la prima batteria, davanti a Canada e Italia (3:13.13)

11.42 – L’Australia fa segnare il miglior tempo in 3:33.74, davanti a Usa e Canada

11.30 – Ora le staffette: si inizia con le donne della 4×100 stile libero, anche qui non ci sarà l’Italia

11.28 – Alberto Razzetti fatica terribilmente: 4:13.72 ed è il primo degli esclusi dalla finale. miglior tempo per il francese Leon Marchand 4:09.09

11.05 – Tocca ora ai 400 misti maschili

11.01 – L’olandese Arno Kamminga fa 58″69 e accede in semifinale con il miglior tempo. Martinenghi chiude le batterie con il quarto tempo complessivo

10.55 – Martinenghi vince la batteria in scioltezza in 59″06

10.54 – Si inizia a fare sul serio: quinta batteria con Nicolò Martinenghi

10.46 – Ora tocca agli uomini: al via le batterie dei 100 rana. In gara per l’Italia Nicolò Martinenghi

10.42 – Terminate le batterie dei 400 sl femminili: miglior tempo di accesso alla finale per la fuoriclasse statunitense Katie Ledecky (3:59.79), davanti alla canadese Mcintosh (4:03.19) e all’australiana Pallister (4:03.71)

10.20 – Spazio ora ai 400 stile libero femminili, senza azzurre al via

10.16 – Dovrà invece passare dallo spareggio Piero Codia, 16esimo in 23″53 come il polacco Czerniak. Il miglior tempo di accesso in semifinale lo firma Dylan Carter (22.87)

10.15 – RECORD ITALIANO DI THOMAS CECCON! 22″88 ed è semifinale

10.10 – Piero Codia tocca la piastra in 23″53, sesta piazza provvisoria

10.05 – Ora spazio alle batterie dei 50 farfalla

9.58 – DI LIDDO IN SEMIFINALE: l’azzurra chiude al nono posto e nel pomeriggio si giocherà l’accesso alla finale. Miglior tempo per la statunitense Torri Huske (56.82), davanti alla francese Wattel e alla cinese Zhang

9.52 – Elena Di Liddo chiude al quarto posto la seconda batteria in 57.97

9.50 – In vasca ora le donne dei 100 farfalla

9.44 – DE TULLIO IN FINALE! Marco De Tullio chiude al secondo posto l’ultima batteria in 3:46.47 dietro a Lukas Martens ed è in finale con l’ultimo tempo utile (dentro per un decimo). Mark Horton primo degli esclusi, non passa neanche Lorenzo Galossi (12esimo in 3:47.19)

9.39 – Super tempo dell’austriaco Felix Auboeck: 3:43.83. Ora tocca agli azzurri

9.33 – Il coreano Kim scende sotto i 3’46” (3:45.87) e si complica l’accesso alla finale per i nuotatori delle ultime due batterie, azzurri compresi

9.27 – L’atleta di Singapore Lim, nella seconda batteria, sigla il miglior tempo provvisorio in 3:54.63

9.18 – Ora spazio ai 400 stile libero maschili

9.15 – La statunitense Alex Walsh firma il miglior tempo di accesso in finale in 2:09.41, precedendo la connazionale Hayes e l’israeliana Gorbenko

9.07 – La 16enne statunitense Leah Hayes sigla il primo riferimento cronometrico di rilievo in 2:09.81

9.00 – Si inizia con le batterie dei 200 misti femminili

8.55 – Buongiorno amiche e amici di Sportface, benvenuti alla diretta testuale della prima giornata di gare iridate del nuoto in vasca