LIVE – Nuoto, Mondiali Gwangju 2019: finali 28 luglio con Pilato, Paltrinieri e Pellegrini (DIRETTA)

Grande spettacolo nell’ultima giornata dei Mondiali di nuoto. A Gwangju, in Corea del Sud, domenica 28 luglio si chiude in bellezza con la finale dei 1500 stile libero maschili che vedranno al via Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza mentre grande attesa per i 50 rana con la baby Benedetta Pilato e Martina Carraro. Infine, a chiudere questa rassegna iridata, ci penserà la 4X100 mista con Federica Pellegrini che sarà in gara per l’ultima volta in un Mondiale. Segui la diretta su Sportface.it per non perderti nulla di questo gran finale.

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

IL PROGRAMMA E GLI ITALIANI IN GARA DI OGGI

AGGIORNA LA DIRETTA

…………………………………..

15.05 – Terminano qua quindi i Mondiali di nuoto!

ORO: Stati Uniti 3:50.40
ARGENTO: Australia 3:53.42
BRONZO: Canada 3:53.48
4 – Italia 3:56.50

15.02 – STRAVINCONO GLI USA CON NUOVO RECORD DEL MONDO, 3:50.40, SECONDA L’AUSTRALIA, TERZO IL CANADA, QUARTA L’ITALIA CON 3:56.50, NUOVO RECORD ITALIANO

15.00 – CLAMOROSO RECORD DEL MONDO NELLA FRAZIONE DI DORSO DI REGAN SMITH

14.49 – Margherita Panziera per il dorso, Martina Carraro per la rana, Elena Di Liddo per la farfalla e Federica Pellegrini per lo stile libero (ultima gara iridata della carriera)

14.48 – E’ il momento, a breve, dell’ultima gara del Mondiale: la 4X100 mista femminile con l’Italia

14.44 –  ORO GRAN BRETAGNA CHE RIMONTANO GLI USA SUL FINALE, BRONZO RUSSIA

14.30 – Adesso la 4X100 mista maschile, senza l’Italia

ORO: Hosszu (HUN) 4:30.39
ARGENTO: Shiwen Ye (CHN) 4:32.07
BRONZO: Yui Ohashi (JPN) 4:32.33

14.28 – Argento alla cinese Shiwen Ye e bronzo alla giapponese Yui Ohashi

14.27 – Grande vittoria per l’ungherese Katinka Hosszu che vince con il tempo di 4:30.39

14.20 – Si prosegue con i 400 misti femminili: anche qui nessuna italiana presente

400 MISTI MASCHILI

ORO: Seto (JPN) 4:08.95
ARGENTO: Litherland (USA) 4:09.22
BRONZO: Clareburt (NZL) 4:12.07

14.08 – Vince il giapponese Seto che nel finale rischia di farsi riprendere dall’americano Litherland, bronzo al neozelandese Lewis Clareburt

13.58 -Dopo la premiazione dei 50 rana con Benedetta Pilato è il momento della finale dei 400 misti maschili: nessun azzurro presente

13.50 – Oro Manuel (USA) davanti alla Sjostroem (SWE) e l’australiana Campbell.
ORO: Manuel (USA) 24.05
ARGENTO: Sjostroem (SWE) 24.07
BRONZO: Campbell (AUS) 24.11

13.47 – Si riparte con la finale dei 50 metri stile libero

13.37 – Paltrinieri: “C’è poco da dire, sono stati più forti di me: hanno fatto una gran gara. Io ero cotto, ero sfinito e non riuscivo a nuotare come volevo, come l’altro giorno. Ho cercato di resistere il più possibile, non andandogli via è dura vincere queste gare perché loro sono incredibili gli ultimi 50. Però ho fatto comunque una buona gara, contando le sensazioni che avevo in acqua non pensavo neanche. Ho fatto tante gare e forse quello si può sentire. Ci ho provato ad andare via, ma non sono riuscito a fare una nuotata consistente. Era una buona occasione, oggi ero particolarmente stanco. Ci sta dai, è comunque un bronzo ed esco da una striscia di vittorie ai Mondiali. L’anno prossimo c’è meno tempo alle Olimpiadi, forse ci sarà tempo”

ORO: Wellbrock (GER) 14:36.54
ARGENTO: Romanchuk (UKR) 14:37.63
BRONZO: Paltrinieri (ITA) 14:38.75

13.35 – Sesto Domenico Acerenza

13.34 – ORO WELLBROCK, ARGENTO ROMANCHUK, TERZO PALTRINIERI: l’azzurro si arrende negli ultimi 100 metri

13.33 – Iniziano gli ultimi 150 metri: ancora tutti attaccati, finale emozionante

13.31 – Sono ancora tutti e tre nella stessa linea e siamo ai 1200

13.29 – Paltrinieri prova a strappare ma Wellbrock è on fire e ricuce il distacco e lo affianca

13.27 – Siamo ai 750 metri, a metà gara: i tre sono divisi da 23 centesimi

13.24 – Ai 450 metri Paltrinieri-Romanchuk e Wellbrock sono praticamente assieme

13.20 – Adesso subito in acqua la finale dei 1500 stile libero con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza

13.17Carraro: “Se lo merita questo risultato, è stata bravissima. Io ho lottato, sono contenta, non ho niente da dire”

13.15 – Pilato: “Non ci credo, sono contentissima e non posso dire altro. Stiamo lavorando bene, voglio vivermi questo momento e non ci credo ancora. Non sono mai stata così tesa prima di una gara. Non pensavo di poter prendere una medaglia qui, è bellissimo competere con gente che ha più esperienza e che mi può aiutare a crescere. Mi stavo sentendo male, sono sconvolta”

13.13 – PAZZESCA GARA DELL’AZZURRA CHE SI ARRENDE SOLAMENTE ALLA KING, TERZA EFIMOVA: QUINTA CARRARO. 30.00 il tempo della Pilato, 29.84 quello della King

13.12 – PILATO ARGENTOOOOOOOOOOOOOOOO: CLAMOROSO IN COREA! A 14 ANNI!!!

13.12 – PARTITA LA FINALE

13.09 – Adesso grandissima tensione per la finale dei 50 metri rana femminili con Benedetta Pilato e Martina Carraro al via

13.06 – Argento e bronzo per i due russi Rylov e Koleshnikov rispettivamente con 24.49 e 24.51

13.05 – Oro per il sudafricano Zane Waddell con 24:43, che finale a sorpresa!

12.57 – Si parte con la finale dei 50 metri dorso maschile, nessun italiano presente

12.55  – Buongiorno e benvenuti alla diretta scritta dell’ultima giornata dei Mondiali: allacciate le cinture, a breve si parte!